Atalanta, Percassi torna sull’espulsione di Freuler: “Imbarazzante”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:46

Il presidente Antonio Percassi ha commentato il rosso diretto a Freuler durante la partita Atalanta-Real Madrid del 24 febbraio. Ecco le sue parole e l’eco della vicenda sui giornali spagnoli.

Atalanta, il presidente Antonio Percassi prima della partita di Serie A in casa del Chievo Verona, 21 ottobre 2018 (foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)
Atalanta, il presidente Antonio Percassi prima della partita di Serie A in casa del Chievo Verona, 21 ottobre 2018 (foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)

Anche il presidente dell’Atalanta, Antonio Percassi, è tornato a parlare del cartellino rosso sanzionato a Remo Freuler. Al 19′ della partita di Champions League con il Real Madrid del 24 febbraio, l’arbitro Tobias Stieler avrebbe espulso il centrocampista svizzero per l’ingresso scorretto su Mendy.

Percassi avrebbe commentato a La Gazzetta dello Sport: “Un errore imbarazzante. In tribuna mi sono girato e ho visto facce incredule“. Sugli spalti del Gewiss Stadium di Bergamo, chiuso all’accesso al pubblico, c’erano anche alcuni dirigenti della UEFA. Assente invece Francesco Totti, che era stato visto arrivare a Bergamo in giornata.

Atalanta, il racconto di Percassi: “Aspettavo l’intervento del VAR”

Il presidente dell’Atalanta condivide lo stesso giudizio su quanto accaduto con l’allenatore nerazzurro Gian Piero Gasperini, che aveva definito il rosso a Freuler “il suicidio del calcio“. Ecco le parole del presidente: “All’inizio pensavo che avesse sbagliato cartellino e mi sono detto: ‘Adesso andrà a rivederlo’“.

Poi continua: “Credevamo tutti che il VAR sarebbe intervenuto, invece niente. Una partita rovinata dopo poco più di un quarto d’ora, come se quel rosso fosse da dare per scontato. È stato uno schock: è stata favorita la squadra più importante“. Effettivamente il VAR può intervenire anche a segnalare la scorrettezza delle espulsioni, ma non è avvenuto.


Leggi anche:

Anche in Spagna la polemica è montata: la stampa si schiera tutta dalla parte dell’Atalanta, sottolineando l’ingiusta sanzione dell’arbitro che ha condizionato la partita. Ecco alcuni commenti tratti dai maggiori siti di informazione:

  • Mundo Deportivo: “Il Real Madrid soffre per battere un’Atalanta rimasta in dieci dal 19′. È andata bene non tanto per i meriti dei giocatori, ma per l’espulsione di Freuler, una decisione un po’ dubbia che ha cambiato il corso della partita“.
  • Sport: “L’arbitro e Mendy mandano il Real con un piede nei quarti: troppo severa l’espulsione di Freuler, che rende facile la vita alla squadra di Zidane. Un’azione isolata ha sbilanciato l’andamento di tutta la partita“.
  •  As: “Mendy è puntuale, ma il rosso di Freuler spegne gli italiani: un’espulsione esagerata“.