Atalanta, il rinnovo di Ilicic è vicino: nerazzurro fino a fine carriera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:47
0

L’Atalanta avrebbe già definito con Josip Ilicic l’estensione del contratto. Lo sloveno avrebbe quindi deciso di rimanere a Bergamo fino alla fine della sua carriera.

Atalanta, l'incoraggiamento di Josip Ilicic dalla panchina durante la partita di Serie A con l'Udinese, 20 gennaio 2021 (foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)
Atalanta, l’incoraggiamento di Josip Ilicic dalla panchina durante la partita di Serie A con l’Udinese, 20 gennaio 2021 (foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)

Josip Ilicic, il mago dell’Atalanta, avrebbe l’intenzione di finire la sua carriera a Bergamo. O forse con Gasperini, questo non è totalmente chiaro. Arrivato alla Dea nel giugno 2017, ha raggiunto fino ad oggi 136 presenze in tutte le competizioni, quasi 9.000 minuti di gioco, con l’incredibile bottino di 54 gol e 35 assist.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Atalanta B.C. (@atalantabc)

Non a caso Ilicic è definito il mago dell’Atalanta, capace di muoversi in punta di piedi nel campo realizzando l’impresa impossibile. La Dea deve tantissimo a lui, soprattutto in Champions League: indimenticabile la sua prodezza con il Borussia Dormund, impossibile non sentire la sua assenza durante le semi-finali con il Paris Saint Germain.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Atalanta B.C. (@atalantabc)

Ilicic ha il contratto in scadenza a giugno 2022, ma secondo il giornale Tuttosport si sarebbe ormai raggiunto l’accordo per l’estensione fino al 2024. Tenendo presente che lo sloveno ha 33 anni, questo rinnovo delle promesse fra Atalanta e Ilicic sembra voler prolungare un matrimonio che piace a tutti fino alla fine della carriera dell’attaccante.


Leggi anche:

Le discussioni sarebbero in fase molto avanzata, e l’accordo sarebbe stato raggiunto non solo con il calciatore, ma anche con la sua agenzia, l’AR Sport Management. Manca dunque solo la formalizzazione, in quanto la negoziazione si sarebbe già chiusa prima della partita con la Sampdoria, dove Ilicic è tornato ad ammaliare con i suoi incantesimi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here