Totti, sotto contratto una giovane promessa dell’Atalanta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:35
0

Francesco Totti, l’eterno capitano della Roma, ha visitato la città di Bergamo a fine febbraio. Ecco cosa è andato a fare e chi ha incontrato a Zingonia.

Francesco Totti sugli spalti del Gewiss Stadium di Bergamo per la partita Atalanta-Roma del 20 agosto 2017 (foto di Pier Marco Tacca/Getty Images)
Francesco Totti sugli spalti del Gewiss Stadium di Bergamo per la partita Atalanta-Roma del 20 agosto 2017 (foto di Pier Marco Tacca/Getty Images)

Il 24 febbraio Francesco Totti era stato avvistato a Bergamo, ed in tanti avevano pensato che fosse venuto per vedersi la partita di Champions League Atalanta-Real Madrid. In realtà al Gewiss Stadium di Bergamo non ci ha neanche messo piede, perchè Totti era salito a Zingonia per concludere un altro tipo di affare.

L’ex bomber della Roma, infatti, una volta deciso di chiudere con la Roma, ha aperto le sue società CT10 Management e IT Scouting, con cui si occupa di consulenza, rappresentanza e ricerca di giovani talenti. Il Corriere dello Sport ha reso noto quale fosse il calciatore oggetto della sua attenzione: si tratta del diciassettenne Filippo Grassi.

Ecco chi è Filippo Grassi, l’ultimo talento scovato da Totti

Il terzino sinistro, capace di dare dinamicità sulle fasce, gioca nella Primavera dell’Atalanta, ed è stato inizialmente scoperto dallo Spezia. È poi passato alle giovanili della Fiorentina per arrivare a luglio 2019 nella Dea. La società di Totti, che da adesso in poi rappresenterà il calciatore, si è detta felice dell’accordo raggiunto.

Queste le parole della CT10 Management – IT Scouting: “Siamo felici di dare il benvenuto nella nostra famiglia a Filippo Grassi, calciatore anno 2003 dell’Atalanta. Grazie al lavoro della IT Scouting che lo ha individuato come talento di prospettiva. Avanti insieme!“. Ecco il post su Instagram che ha annunciato la chiusura dell’affare:

Totti, ecco quali sono gli altri affari appena conclusi

A fine febbraio Totti ha anche raggiunto l’accordo per rappresentare Luca Coccolo. Il ventitreenne è un difensore centrale che può giocare anche come terzino sinistro, in prestito dalla Juventus alla Cremonese fino alla fine di questa stagione. Totti ha anche commentato che Coccolo è un giocatore davvero talentuoso.


Leggi anche:

Riguardo le accuse che la sua attività di scouting non sarebbe in linea con le leggi italiane, Totti ha commentato a Bobo Tv, parlando con Vieri e Cassano: “Faccio tutto nella norma. Ho fatto questa scelta e la porterò fino in fondo“. Ha poi anche ammesso di aver parlato con Tiago Pinto riguardo diversi talenti che hanno firmato con la sua agenzia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here