Fantacalcio, 26° giornata: portieri e difensori da schierare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:50
0

Tornano i consigli sulla formazione da schierare al fantacalcio. Scopri i nomi, in porta e in difesa per la tua fanta-squadra. E’ la giornata ventisei di Serie A. Ecco i nostri nomi.

Alessio Cragno, portiere del Cagliari (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Turno ventisei della Serie A, tornano puntuali i nostri consigli per il fantacalcio.  Giornata che si aprirà col posticipo del sabato pomeriggio tra Spezia e Benevento, per chiudersi col botto: Inter-Atalanta nel posticipo del lunedì. Scopri chi schierare in porta e in difesa nella tua squadra, 5 nomi: 4 certezze e 1 sorpresa.

LEGGI ANCHE-> Uruguay, sei convocati “italiani”, ci sono anche Vecino e Bentancur

LEGGI ANCHE-> Spezia, Italiano perde Provedel: “Serve il giusto atteggiamento”

Portieri da schierare

Alex Meret: L’obiettivo per il portiere del Napoli è dimenticare i 3 gol presi nella trasferta di Reggio Emilia. Il Bologna in trasferta segna poco, ci aspettiamo la porta inviolata.

Bartlomiej Dragowski: La Fiorentina non può sbagliare la partita contro un Parma in piena crisi. Molto dipenderà dalle parate del portiere polacco.

Pau Lopez: Il Genoa sta trovando col contagocce la via del gol, la Roma recupera anche Smalling. Occasione per mantenere la porta inviolata.

Juan Musso: In casa è uomo da modificatore, schierabile nonostante il Sassuolo un gol potrebbe anche trovarlo.

Alessio Cragno: Il portiere del Cagliari viene da due clean sheet di fila, merita fiducia anche contro una Samp che ultimamente segna poco.

LEGGI ANCHE-> Simone Inzaghi prepara Juve-Lazio: “Per noi arriva al momento giusto”

Difensori da schierare

Chris Smalling: Tornerà con ogni probabilità al centro della difesa romanista. Il Genoa sta facendo fatica in attacco nelle ultime giornate, non dovrebbe avere grossi problemi a fermare gli avanti di Ballardini.

Kalidou Koulibaly – Non sta attraversando un buon momento di forma, è vero. Ma è un calciatore di temperamento e vuole sicuramente riscattare la brutta espulsione rimediata contro il Benevento. Pronto per fermare Musa Barrow.

Achraf Hakimi – Sarà uno scontro tra titani contro Gosens. Conte gli ha inculcato bene alcuni concetti della fase difensiva ed alle sue spalle ha Milan Skriniar. Gosens con Djimsiti potrebbe soffrire invece la velocità del marocchino.

Kevin Malcuit:  Ormai entrato stabilmente nelle rotazioni di Prandelli, col Parma potrebbe anche trovare il primo bonus in viola visto che sta crescendo anche nell’intesa coi compagni.

Bram Nuytnick: Di gran lunga il difensore più costante e affidabile dell’Udinese. Uomo da modificatore anche col Sassuolo. E occhio alla sua propensione su calcio da fermo…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here