Fantacalcio, 25° giornata: centrocampisti e attaccanti da schierare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:29
0

Scopri i centrocampisti e gli attaccanti da schierare al fantacalcio nella 25° giornata di Serie A. Quattro certezze e una sorpresa, a caccia di assist e gol che fanno la differenza nella competizione. Ecco i nostri 5 nomi per reparto. 

Ottimo stato di forma per le punte dell’Inter (Marco Luzzani_Getty Images)

Venticinquesima giornata di Serie A. Col campionato torna il fantacalcio ed i nostri consigli. Giornata che si apre con Juve-Spezia, dato che il Torino non raggiungerà lo stadio Olimpico oggi pomeriggio, prevista per ora la vittoria a tavolino della Lazio.  Scopriamo i 5 nomi da schierare, quattro certezze e una sorpresa, nei reparti di centrocampo ed attacco. Se avete questi giocatori in rosa, sciogliete le riserve e schierateli.

LEGGI ANCHE-> Lazio-Torino, ultime notizie: Consiglio di Lega “nessun rinvio”

LEGGI ANCHE-> Sampdoria, Ranieri: “Senza tifosi non sarà il solito derby”

Centrocampisti da schierare

Matteo Pessina: Contro la Sampdoria è partito dalla panchina, dunque Gasperini dovrebbe dargli una maglia da titolare contro il Crotone. Possibile che il suo raggio d’azione venga arretrato di qualche metro, ma resta un centrocampista che sa rendersi pericoloso con i suoi inserimenti nell’area di rigore avversaria.

Federico Chiesa: Anche contro il Verona è stato uno dei bianconeri più positivi ed ha servito un assist al bacio per Cristiano Ronaldo. Già 6 gol in campionato per il calciatore che vuole arrivare in doppia cifra alla sua prima stagione in bianconero. Lo Spezia è avvisato.

Antonin Barak: Inutile nasconderlo, il centrocampista di Juric è uno degli uomini più in forma del campionato. Anche contro il Benevento va schierato, ormai è un attaccante aggiunto degli scaligeri e trova con facilità la via del bonus. Ben 6 gol finora.

Brahim Diaz: Ha una chance da titolare vista l’assenza per infortunio di Calhanoglu. Era apparso pimpante già nel posticipo contro la Roma. Occasione da non lasciarsi sfuggire.

Adrien Tameze: Il centrocampista del Verona è la nostra sorpresa di reparto. Titolare e riposato, non solo un mediano di quantità ma in grado di pungere anche in zona bonus. Il Benevento, specie di questi tempi, è avvisato.

LEGGI ANCHE-> Udinese in ansia per Deulofeu, rischia un altro mese di stop

Attaccanti da schierare

Romelu Lukaku: Un nome scontato, è vero. Ma non possiamo tenere fuori l’attaccante nerazzurro nello stato di grazia in cui si ritrova. Onestamente non vorremmo essere nei panni dei difensori del Parma in questa giornata.

Leonardo Pavoletti: Semplici ha fatto intuire già nelle prima partita che vuole puntare su di lui per la rincorsa alla salvezza. L’attaccante ha risposto presente con una prestazione da protagonista contro il Crotone: gol realizzato e rigore procurato. Il Bologna, prossima avversaria del Cagliari, potrebbe soffrire sulle palle alte l’assenza di Danilo per squalifica.

Ante Rebic: Tornato uomo indispensabile per Pioli, calcolando l’infortunio di Ibrahimovic e le non perfette condizioni di Mandzukic. Vuole fare continuità al +3 decisivo timbrato contro la Roma. Quando il Diavolo ha avuto bisogno dei suoi gol, il croato ha sempre risposto presente.

Luis Muriel: Ormai anche quando parte dalla panchina (e non è esclusa questa possibilità) va sempre schierato. Ancor di più in questa giornata dove l’Atalanta affronterà un Crotone ultimo in classifica e con la peggiore difesa del campionato. Quando è in campo l’attaccante colombiano è ancora il rigorista della squadra di Gasperini.

Gianluca Caprari: L’attaccante del Benevento è la nostra sorpresa di giornata. Mancano un po’ nel recente periodo i suoi spunti a Inzaghi, il Verona ultimamente prende più gol del solito: due indizi che possono fare una prova.

LEGGI ANCHE->Genoa, Ballardini con i fedelissimi nel derby, un solo dubbio in attacco

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here