Lecce, Corini: “Chievo forte, ma giochiamo per vincere. Serve continuità”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:45
0

Il Lecce affronterà il Chievo Verona tra le mura amiche nella 27a giornata di Serie B. Le due squadre si sfidano per giocarsi un posto in massima serie. Il tecnico giallorosso Eugenio Corini ne ha parlato in conferenza stampa alla vigilia.

corini
Eugenio Corini, allenatore del Lecce (Photo/Getty Images)

Un importante scontro diretto per la promozione nella ventottesima giornata di Serie B. Allo Stadio Via del Mare, domani a partire dalle 14.00, il Lecce sfiderà infatti il Chievo Verona. Soltanto un punto separa le due squadre, rispettivamente al sesto e settimo posto della classifica. I play-off sembrerebbero essere ormai assicurati, ma entrambe le compagini vogliono tentare lo sprint verso il secondo posto, attualmente occupato dal Monza. I salentini sono reduci da sei risultati utili, mentre negli ultimi turni il rendimento dei gialloblù è stato altalenante, con quattro ko e due vittorie.

Leggi anche -> Recupero Lazio-Torino, Lotito annuncia ricorso

Corini alla vigilia

Eugenio Corini, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’impegno casalingo, ha parlato delle condizioni della sua squadra: “Nella gara contro la Reggiana ho voluto dare continuità alle scelte operate con l’Entella e ci sono buone probabilità che la stessa formazione di Reggio Emilia venga confermata domani. Da ieri hanno lavorato in gruppo Dermaku, Listkowski e Rodriguez. Dermaku e Listkowski arrivano da infortuni lunghi, devono ritrovare la condizione. Averli rivisti col gruppo squadra per noi è importante, sono giocatori che possono darci una grande mano nel finale della stagione. Domani proveremo a fare la partita cercando di vincere, è questa la nostra mentalità. Il Chievo è una squadra forte, la classifica lo certifica. Hanno raccolto delle sconfitte ma talvolta meritavano un risultato diverso. Contro il Vicenza oltre al 4-4-2 hanno sviluppato anche il 4-3-3. Troveremo un avversario che vorrà renderci la vita complicata ma vogliamo dare continuità alla bellissima vittoria di Reggio Emilia”.

E sugli obiettivi dei giallorossi: “Ho ben chiaro il quadro della stagione e quello che stiamo sviluppando. Ogni partita la giochiamo per vincere, finché ci sarà la possibilità cercheremo di raggiungere il grande obiettivo. Le grandi imprese si costruiscono facendo una cosa per volta. Abbiamo risorse, stiamo recuperando giocatori, abbiamo trovato una solidità importante, sappiamo fare gol, vedo la squadra reattiva e pronta per il rush finale“. Infine, una battuta sul suo passato al Chievo Verona: “E’ stato una parte fondamentale della mia vita professionale, rappresenterà sempre per me qualcosa di molto importante, è sempre un’emozione particolare poterlo affrontare. Per me — ha concluso Corini  ogni partita è una finale, più il campionato va verso la fase finale più i punti diventano importanti”.

Leggi anche -> Cittadella vincente, Venturato: “Atteggiamento giusto”

I convocati del Lecce

Il tecnico Eugenio Corini ha convocato 23 giocatori per la gara Lecce – Chievo Verona, 9ª giornata del girone di ritorno del Campionato Serie BKT, in programma sabato 13 marzo 2021 alle ore 14:00. Questa la lista dei convocati, in ordine di numerazione di maglia:

1. Bleve

2. Maggio

4. Pisacane

5. Lucioni

6. Meccariello

8. Mancosu

9. Coda

10. Yalcin

14. Stepinski

16. Nikolov

17. Dermaku

19. Listkowski

20. Pettinari

21. Gabriel

23. Björkengren

24. Zuta

25. Gallo

30. Borbei

37. Majer

42. Hjulmand

53. Henderson

77. Tachtsidis

99. Rodriguez

Assenti Adjapong, Calderoni, Monterisi, Vigorito e Paganini. Non convocati Felici e Maselli, impegnati con la Primavera giallorossa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here