Monza, Brocchi in conferenza stampa: “Reggina squadra forte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:38
0

Giornata di vigilia in casa Monza: l’allenatore Cristian Brocchi ha commentato in conferenza stampa la sfida di domani pomeriggio contro la Reggina. Diramata la lista dei convocati.

Brocchi Monza
Cristian Brocchi, allenatore del Monza (credit: Getty Images)

Domani pomeriggio (ore 14:00) il Monza sfiderà in trasferta la Reggina: i biancorossi vogliono consolidare il secondo posto e cercare di avvicinarsi alla capolista Empoli. La squadra di Brocchi è reduce dalla convincente vittoria in casa contro il Pordenone (reti di Frattesi e Gytkjaer). All’andata fu vittoria per i brianzoli grazie al gol di Dany Mota.
Brocchi ha presentato oggi in conferenza stampa la gara: ecco le sue dichiarazioni di seguito.

LEGGI ANCHE -> Napoli, Hamsik: “Ho cercato di restare il più a lungo possibile. Parlai al telefono con Maradona…”

La conferenza stampa di Cristian Brocchi prima di Reggina-Monza

Si riparte dal secondo posto, trasferta a Reggio Calabria contro una squadra che nel girone di ritorno sta facendo molto bene.
“Sì, una squadra forte, che se fosse partita così da inizio anno probabilmente sarebbe in una posizione in classifica diversa. Quindi sarà una trasferta molto difficile, insidiosa che andrà giocata con molta concentrazione e con spirito di sacrificio, perché è una squadra che pressa, che ha qualità con dei giocatori molto importanti. Ci aspetterà un impegno duro”.

È una partita che si preparerà considerando che giocherà subito, già martedì, contro la Reggiana?
“No, non possiamo tener conto di questo, perché la partita più importante è quella che si deve giocare. Non possiamo pensare più in là, ma dobbiamo pensare solo ed esclusivamente a questa. Già in questa avremo quasi tutti i giocatori a disposizione, tranne Carlos squalificato e Barberis e Gytkjaer infortunati. Sono assenze molto pesanti per noi, e in più avremo due o tre giocatori che saranno disponibili, ma non in perfette condizioni fisiche e quindi non saranno della partita dall’inizio”.

A proposito di Gytkjaer: è un peccato perderlo per un po’, perché era in un buon momento di forma.
“Sì, è un peccato perché Christian ha lavorato molto bene. Sappiamo tutti che gli attaccanti stranieri ci mettono un po’ ad integrarsi nel nuovo campionato, in una nuova città e in una nuova mentalità. Christian ha sempre lavorato molto bene, ha fatto dei momenti importanti in cui non è riuscito a fare qualche gol, ma in questo periodo aveva raggiunto la maturazione giusta per affrontare questo finale di stagione. Purtroppo ci viene a mancare sul più bello”.

I convocati

Brocchi ha diramato la lista dei convocati al termine della rifinitura di oggi. Assenti per infortunio Barberis e Gytkjaer, mentre Carlos Augusto non è a disposizione dopo il cartellino rosso rimediato contro il Pordenone. Di seguito l’elenco completo:

Lamanna, Donati, Anastasio, Bellusci, Boateng; D’Errico, Sommariva, Frattesi, Bettella, Scaglia, Barillà, Armellino, Di Gregorio, Scozzarella, Maric, Ricci, Colpani, Paletta, Sampirisi, Balotelli, Mota Carvalho, Diaw, D’Alessandro, Pirola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here