Inter-Sassuolo rinviata, ecco la possibile data del recupero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:20
0

Dopo i quattro casi di positività al Covid riscontrati nella rosa dell’Inter, l’Ats di Milano ha vietato la disputa della partita contro il Sassuolo che era in programma domani sera a San Siro. Ecco la possibile data del recupero.

Inter-Sassuolo potrebbe essere recuperata mercoledì 7 aprile (foto Getty Images)

I recenti casi di Covid accertati in casa interista hanno causato l’inevitabile rinvio della partita in programma sabato sera contro il Sassuolo. Dopo la positività di D’Ambrosio, Handanovic, De Vrij e Vecino, l’Ats di Milano ha infatti vietato la disputa di ogni attività sportiva e dunque il match è stato spostato a data da destinarsi.

Cosa succede ora

In questo momento, i quattro giocatori dell’Inter si trovano in isolamento domiciliare e gli allenamenti sono stati sospesi. Il protocollo della FIGC prevede che trascorrano dieci giorni dal tampone positivo, di cui gli ultimi tre senza sintomi riconducibili al Covid. Trascorso questo periodo di tempo, sarà necessario che almeno un test risulti negativo affinché il calciatore possa tornare ad allenarsi con il gruppo.

Dunque – complice anche la sosta della settimana prossima per gli impegni delle Nazionali – esistono i tempi tecnici per preparare la prossima sfida contro il Bologna, prevista per sabato 3 aprile. Fermo restando che nessun giocatore dell’Inter può rispondere ad eventuali convocazioni per le partite internazionali e a patto che tutti guariscano.

LEGGI ANCHE —> Inter, altri due positivi al Covid. L’Ats vieta la partita col Sassuolo

Inter-Sassuolo: la data del possibile recupero

Qualora i giocatori dovessero passare il prossimo test con esito negativo, allora la gara contro il Bologna si giocherà regolarmente. Per il match contro il Sassuolo, invece, si fa strada una data del possibile recupero: mercoledì 7 aprile, lo stesso giorno dell’incontro tra Juve e Napoli che non era stato disputato proprio a causa del Covid.

I precedenti di Juve e Lazio: c’è una differenza

Rispetto a Juventus-Napoli e Lazio-Torino, dove la vittoria era stata assegnata inizialmente alle due squadre di casa a tavolino, il caso di Inter-Sassuolo presenta una sostanziale differenza: allora la Lega non si era mossa e bianconeri e biancocelesti si erano presentati in campo constatando l’assenza degli avversari. Stavolta, invece, il massimo organo della Serie A ha disposto il rinvio della partita e il Sassuolo non si presenterà a San Siro, a conferma di un tacito accordo con l’Inter per rispettare le disposizioni restrittive.

LEGGI ANCHE —> Recupero Lazio-Torino, Lotito annuncia ricorso

LEGGI ANCHE —> Juventus-Napoli, nuovo rinvio per il recupero: cambia la data del big match

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here