Napoli, Mertens raggiunge quota 100 gol in Serie A e provoca Lukaku

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:04
0

Con la doppietta contro la Roma, Dries Mertens è diventato il primo calciatore belga a raggiungere quota 100 gol in Serie A. Il calciatore del Napoli ha anche lanciato un messaggio a Romelu Lukaku. 

Il gol su punizione di Dries Mertens contro la Roma. Getty Images
Il gol su punizione di Dries Mertens contro la Roma. Getty Images

Dries Mertens è stato l’eroe dell’Olimpico con i due gol che hanno permesso al Napoli di battere la Roma e lanciarsi in ottica Champions League. Una doppietta che ha fatto arrivare il belga a quota 100 gol in Serie A, cifra con cui ha raggiunto ben due primati nel nostro campionato. Il numero 14 azzurro è così diventato il primo belga a raggiungere la tripla cifra nella massima serie italiana ed anche il terzo giocatore del Napoli a tagliare questo traguardo; dopo Marek Hamsik Antonio Vojak.

Leggi anche: Napoli, De Laurentiis esulta: “Bravo Gattuso e brava tutta la squadra”
Leggi anche: Roma-Napoli 0-2: cronaca, tabellini e classifica

Sui social, Mertens ha esultato lanciando anche un messaggio al connazionale Romelu Lukaku, bomber che sta trascinando l’Inter a suon di reti: “Sono molto orgoglioso di questo nuovo traguardo: 100 gol in Serie A e primo giocatore belga a raggiungerli. Sbrigati Romelu Lukaku”. Inoltre, dal suo arrivo in Italia nel 2013, “Ciro” ha segnato 6 gol su punizione diretta; meglio di lui solo Paulo Dybala con 10 e Kolarov con 7.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here