Il Portogallo ribalta e vince in casa del Lussemburgo: cronaca e tabellino del match

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:36
0

La partita tra Lussemburgo e Portogallo chiude il primo trittico di gare per le qualificazioni del girone A dei Mondiali di Qatar 2022: lusitani vittoriosi in rimonta.

Gerson Rodrigues
Gerson Rodrigues segna il gol vittoria per il Lussemburgo contro la Repubblica d’Irlanda (foto credit Charles McQuillan/Getty Images)

Diretta live di Lussemburgo-Portogallo

Segui la gara tra Lussemburgo e Portogallo in programma martedì 30 marzo alle 20,45 (ora italiana) presso lo stadio “Josy Barthel”.

Le formazioni ufficiali di Lussemburgo-Portogallo

LUSSEMBURGO (4-1-4-1): Moris; Jans, Chanot, Gerson, Pinto; C. Martins; O. Thill, Barreiro, V. Thill, Rodrigues; Sinani. In panchina: Schon, Fox, Mahmutovic, Bohnert, Rupil, Dzogovic, Deville, Skenderovic, Muratovic, S. Thill, M. Martins. Allenatore: Holtz.

PORTOGALLO (4-3-3): Lopes; Cancelo, Fonte, Dias, Mendes; Neves, Sanches, Bernardo Silva; Ronaldo, Jota, Joao Felix. In panchina: Sá, Rui Silva, Luis Neto, Duarte, André Silva, Palhinha, Oliveira, Rafa Silva, Pedro Neto, Cedric. Allenatore: Santos.

La sintesi

Al 15′ occasione del Lussemburgo con Sinani, ma è decisiva la deviazione di un difensore. Il Portogallo ci prova con Ronaldo che, però, non riesce a superare Moris. I padroni di casa trovano il gol con Rodrigues che fa centro dopo l’assist di Sinani. Sanches tira dal limite, palla parata da Moris con un grande intervento. In pieno recupero Diogo Jota pareggia i conti.

Durante la ripresa Ronaldo segna e ribalta il risultato con una precisa e potente conclusione. Diogo Jota stacca più in alto di tutti e colpisce il palo da pochi passi: grande occasione del Portogallo. Sebastien Thill calcia di forza, ma il tiro viene respinto da Lopes. Gol di Ronaldo annullato per fuorigioco: protesta l’attaccante della Juve. Palhinha ha l’occasione di segnare il terzo gol e di chiudere i giochi.

Il tabellino

LUSSEMBURGO (4-1-4-1): Moris; Jans, Chanot, Gerson, Pinto (21′ st M. Martins); C. Martins (43′ st Skenderovic); O. Thill (13′ st S. Thill), Barreiro, V. Thill (13′ st Deville), Rodrigues; Sinani (43′ st Muratovic). In panchina: Schon, Fox, Mahmutovic, Bohnert, Rupil, Dzogovic. Allenatore: Holtz.

PORTOGALLO (4-3-3): Lopes; Cancelo, Fonte, Dias, Mendes; Neves (44′ st Oliveira), Sanches, Bernardo Silva (23′ st Palhinha); Ronaldo, Jota (23′ st Rafa Silva), Joao Felix (42′ pt Pedro Neto). In panchina: Sá, Rui Silva, Luis Neto, Duarte, André Silva, Cedric. Allenatore: Santos.

ARBITRO: Sergei Ivanov.

MARCATORI: 30′ pt Rodrigues (L), 47′ pt Diogo Jota (P), 6′ st Ronaldo (P), 35′ st Palhinha (P).

NOTE: partita giocata a porte chiuse. Al 42′ pt espulso Chanot (L) per doppia ammonizione. Ammoniti: Jota, Dias, Sanches (P). Angoli: 4-9. Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Precedenti, curiosità e fantacalcio

L’arbitro della gara è Sergei Ivanov, coadiuvato dagli assistenti Roman Usachev e Dmitry Safyan. Il quarto ufficiale è Vitali Meshkov.

Il bilancio dei precedenti sorride favorevolmente alla compagine portoghese. Sono in totale 17 gli incontri disputati tra le due Nazionali. I lusitani vantano 15 vittorie, un pareggio e un’altra sconfitta. I gol realizzati dal Lussemburgo sono 7, 51 quelli del Portogallo. L’unico successo della squadra attualmente allenata da Holtz risale a giorno 8 ottobre 1961 quando il Lussemburgo batté il Portogallo con il punteggio di 4-2: a segno per la squadra di casa un poker di Schmit, per i lusitani Eusébio e Yauca. L’ultima gara risale al 17 novembre 2019: i portoghesi vinsero con il punteggio di 0-2 firmato Bruno Fernandes e Ronaldo.

Per i consigli sul fantacalcio, in casa Lussemburgo, occhio a Rodrigues, Sinani e Barriero. Nel Portogallo attenzione a Ronaldo, Jota e Joao Felix.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here