Occhiuzzi e le assenze in casa Cosenza: diversi indisponibili contro la Cremonese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55
0

Il Cosenza allenato da Occhiuzzi si gioca un’altra fetta di salvezza nel secondo match casalingo consecutivo: dopo la vittoria contro Ascoli è il turno della Cremonese.

Matteo Legittimo
Matteo Legittimo in campo contro l’Ascoli (foto credit Michele De Marco/Cosenza Calcio)

La situazione in casa Cosenza

Roberto Occhiuzzi ha preferito non rilasciare alcuna dichiarazione nella consueta conferenza stampa della vigilia. Nel frattempo il Cosenza dovrà rinunciare a ben sei calciatori in organico. Oltre all’infortunato di lungo corso Bittante ci sono anche Ba e Mbakogu. C’è da dire che l’ultimo match contro l’Ascoli ha aumentato il numero degli indisponibili. Il centrocampista Petrucci si è sottoposto ad alcuni esami strumentali che hanno evidenziato uno stiramento del polpaccio sinistro.

Problema invece per Gerbo che non è tra i convocati. Nonostante la contrattura rimediata da Tremolada, il fantasista è comunque tra gli arruolabili, seppur in condizioni non eccelse. Turno di squalifica invece per Ingrosso.

L’avversario

La Cremonese arriva allo stadio “San Vito-Gigi Marulla” per affrontare una sfida delicata. I punti in palio corrispondono a certezze di salvezza sempre più concrete, soprattutto per i grigiorossi.

Non saranno della gara tra Cosenza e Cremonese, programmata per lunedì 5 aprile alle ore 15, cinque calciatori della formazione lombarda. Si tratta nello specifico di Coccolo, Deli, Pinato, Valeri e Zaccagno.

L’arbitro

È stata designata la quaterna arbitrale del match tra Cosenza e Cremonese. L’arbitro della gara è Ivano Pezzuto di Lecce, coadiuvato dagli assistenti Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore e Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma 1. Il quarto ufficiale è Ivan Robilotta di Sala Consilina.

I convocati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here