Euro 2020, sì al pubblico all’Olimpico. Gravina: “Grazie al Ministro Speranza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:48
0

Il Governo ha dato il via libera per la presenza del pubblico allo stadio Olimpico per le partite dell’Italia a Euro 2020. 

Euro 2020. Getty Images
Euro 2020. Getty Images

Lo presenza o meno del pubblico negli stadi a Euro 2020 tiene col fiato sospeso sia le Federazioni che i tifosi. La UEFA ha dato tempo fino al 7 aprile a ogni città ospitante per presentare un piano di riapertura degli stadi. Tra queste c’è anche l’Italia e oggi il Governo, come annunciato dall’ANSA, ha dato il via libera per l’apertura dello stadio Olimpico; al momento designato per ospitare le tre partite degli Azzurri nel girone.

Leggi anche: Europei, l’Uefa vuole il pubblico ma solo tre Paesi possono garantirlo
Leggi anche: Italia U21, parlano Gravina e Nicolato: “Adesso vedo il Rinascimento Azzurro”

Roberto Speranza, Ministro della Salute, ha oggi inviato a Gabriele Gravina, presidente della Figc, una lettera con il suo assenso, che a breve verrà girato alla UEFA. Le modalità di apertura dell’Olimpico saranno stabilite dal Comitato Tecnico Scientifico attraverso un nuovo protocollo.

Euro 2020, Olimpico col pubblico: Gravina ringrazia Speranza

A dirsi soddisfatto della decisione del Governo è stato il presidente della Federazione Gravina“La disponibilità acquisita dal Governo italiano è un ottimo risultato che fa bene al Paese, non solo al calcio. Ringrazio in particolare il Ministro della Salute Roberto Speranza perché ci ha comunicato di aver dato incarico al CTS di individuare le migliori soluzioni che consentiranno la presenza di pubblico allo stadio Olimpico di Roma in occasione del prossimo campionato Europeo. In un momento tanto complesso, è stata comunque manifestata chiaramente la volontà di veder confermata la presenza italiana a questo grande evento, dando fiducia alla Figc”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here