Lo Slavia Praga in casa dell’Arsenal, Trpisovsky: “Siamo pronti“

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:54
0

Jindrich Trpisovsky commenta la prossima sfida dello Slavia Praga da giocare in casa dell’Arsenal. L’Europa League è un palcoscenico importante. 

Jindrich Trpisovsky
Jindrich Trpisovsky, attuale allenatore dello Slavia Praga (foto credit Ross MacDonald – SNS Group/Getty Images)

Le parole di Trpisovsky prima di Arsenal-Slavia Praga

Trpisovsky deve fare i conti qualche assenza in difesa e dubbi in porta. “Tutti i calciatori devono farsi trovare pronti per la gara contro l’Arsenal. Abbiamo già avuto modo di giocare recentemente in Inghilterra e quindi conosciamo bene il clima di quei posti. Ovviamente il giudice supremo sarà sempre il campo a cui spetterà il compito di decretare chi vincerà. Sicuramente alcuni dei nostri scenderanno in campo per la prima volta – commenta Trpisovsky – in un palcoscenico così importante. Devo dire però che ho altri calciatori già con esperienze alle spalle in grado di gestire situazioni del genere“.  

L’Arsenal è l’avversario di turno che vanta un palmares di tutto rispetto. I Gunners sono sicuramente un avversario forte e temibile, nonostante in campionato siano soltanto decimi. “Sicuramente avremo a che fare con una squadra molto competitiva, bisognerà stare attenti e non snaturarci del tutto. Abbiamo una precisa idee di calcio e vogliamo seguirla con grinta e convinzione. L’Arsenal devo dire che ha una formazione di tutto rispetto – conclude l’allenatore dello Slavia – fanno molta densità di gioco e per questo dovremo cercare di farli giocare il meno possibile“.

Due partite nel giro di una settimana

Il match tra Arsenal e Slavia Praga, valevole per l’andata dei quarti di finale di Europa League, si giocherà giovedì 8 aprile alle ore 21 presso l’Emirates Stadium. La gara di ritorno, invece, si disputerà in Repubblica Ceca giovedì 15 aprile: fischio d’inizio fissato anche in questo caso per le 21.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here