L’Arsenal a valanga sullo Slavia Praga: cronaca e tabellino del match

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:49
0

La partita tra Slavia Praga e Arsenal è un match che vale il passaggio del turno di Europa League: all’Eden Arena stravincono i Gunners con una prestazione di forza.

Alexandre Lacazette
Alexandre Lacazette a segno durante Slavia Praga-Arsenal (foto credit Martin Sidorjak/Getty Images)

Diretta live della gara Slavia Praga-Arsenal

Segui la gara tra Slavia Praga e Arsenal in programma givoedì 15 aprile alle ore 21 presso l’Edén Arena. Si parte dall’andata terminata in parità. In palio c’è il pass per la semifinale di Europa League.

Le formazioni ufficiali di Slavia Praga-Arsenal

SLAVIA PRAGA (4-1-4-1): Kolár; Bah, Holeš, Zima, Boril; Hromada; Ševčík, Stanciu, Provod, Olayinka; Kuchta. In panchina: Stejskal, Kovár, Tecl, Sima, Oscar, Traoré, Masopust, Lingr, Višinsky. Allenatore: Trpisovsky.

ARSENAL (3-5-2): Leno; Chambers, Holding, Mari; Smith Rowe, Ceballos, Thomas, Xhaka, Saka; Pepe, Lacazette. In panchina: Ryan, Hillson, Bellerin, Cedric, Gabriel, Elneny, Azeez, Nelson, Willian, Martinelli, Nketiah, Balogun. Allenatore: Arteta.


La sintesi

Xhaka si accentra e al 14’ lascia partire un tiro deviato da Smith Rowe: gol annullato. Poco dopo Pépé è abile nel segnare da pochi passi. C’è spazio per il secondo gol di Lacazette. Nel giro di pochissimo tempo arriva anche il terzo gol di Saka.

Lacazette cade in area durante la ripresa, ma l’arbitro lascia proseguire. Al 32’ del secondo tempo arriva il gol di Lacazette: doppietta e poker per l’Arsenal. I Gunners gestiscono e portare a casa il passaggio del turno in semifinale.

Il tabellino

SLAVIA PRAGA (4-1-4-1): Kolár; Bah (1’ st Višinsky), Holeš, Zima, Boril (1’ st Dorley); Hromada (1’ st Masopust); Ševčík, Stanciu (1’ st Lingr), Provod, Olayinka; Kuchta (26’ st Tecl). In panchina: Stejskal, Kovár, Sima, Traoré. Allenatore: Trpisovsky.

ARSENAL (4-3-3): Leno; Chambers, Holding, Mari, Xhaka; Ceballos, Saka (33’ st Martinelli), Partey (33’ st Cedric); Pépé (45’ st Balogun), Lacazette (33’ st Nketiah), Smith Rowe (22’ st Elneny). In panchina: Ryan, Hillson, Bellerin, Gabriel, Azeez, Nelson, Willian. Allenatore: Arteta.

ARBITRO: Cüneyt Çakır.

MARCATORI: 18’ pt Pépé (A), 21’ pt rig., 32’ st Lacazette (A), 24’ pt Saka (A).

NOTE: partita giocata a porte chiuse. Ammoniti: Hromada, Olayinka (S), Martinelli (A). Angoli: 3-5. Recupero: 2’ pt, 1’ st.

Precedenti, curiosità e fantacalcio

L’arbitro della gara è Cüneyt Çakır, coadiuvato dagli assistenti Bahattin Duran e Tarik Ongun. Il quarto ufficiale è Arda Kardeşler. Al Var c’è Abdulkadir Bitigen, il suo assistente è Mete Kalkavan.

Lo Slavia Praga non avrà a disposizione Sima e Deli per il ritorno dei quarti di finale di Europa League. A queste due assenze bisogna aggiungere quella di Kudela. Il calciatore è stato squalificato per 10 giornate (dalle sole competizione europee) dopo l’episodio di insulti a sfondo razziale avvenuto contro i Rangers. L’Arsenal non potrà contare sulla presenza di David Luiz e Tierney che non stanno vivendo un ottimo periodo a causa di alcuni problemi fisici.

Per i consigli sul fantacalcio occhio a giocatori dell’Arsenal come Aubameyang, Lacazette e Willian. Per quanto riguarda lo Slavia Praga attenzione invece a Olayinka, Stanciu e Kuchta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here