Milan-Genoa 2 a 1, cronaca e tabellino: Scamacca affonda il Grifone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:26
0

Milan e Genoa si sono affrontate in un San Siro ancora deserto. A breve il ritorno dei tifosi negli stadi. Ecco cosa è successo durante il match.

Mancano poche giornate alla fine del campionato e ogni partita diventa fondamentale per chi ancora ha importanti obiettivi da conquistare. In primis, il Milan che domenica 18 aprile all’ora di pranzo affronterà il Genoa per proseguire la sua corsa verso la prossima Champions League. I rossoneri sono secondi in classifica, a -11 dall’Inter capolista ma a +4 dal quinto posto occupato dal Napoli. Quanto al Genoa, la squadra di Ballardini è in una posizione tranquilla di classifica, visti i 10 punti di distacco dal Cagliari terzultimo. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Milan e Genoa.

Cronaca

Ecco la cronaca del match.

Gol: Rebic 13′, Destro 37′

 

Leggi anche————————> Tapiro d’oro a Ibrahimovic per la sconfitta nel derby

Tabellino

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu (dal 18′ st Dalot), Kjaer, Tomori, Theo Hernández; Bennacer (dal 28′ st Tonali), Kessié; Saelemaekers (dal 18′ st Diaz), Calhanoglu (dal 43′ st Krunic), Rebic; Rafael Leão (dal 18′ st Mandzukic). A disposizione: Tatarusanu, Moleri, Romagnoli, Gabbia, Meite, Castillejo, Hauge. Allenatore: Pioli

GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Masiello, Radovanovic; Ghiglione (dal 12′ st Biraschi), Zajc, Strootman (dal 38′ st Behrami), Badelj, Cassata (dal 28′ st Pandev); Destro (dal 12′ st Pjaca), Scamacca (dal 28′ st Shomurodov). A disposizione: Paleari, Zapata, Portanova, Melegoni, Onguene, Rovella, Czyborra. Allenatore: Ballardini

Reti: al 13′ pt Rebic, al 37′ pt Destro, al 22′ st Scamacca (autorete)

Ammonizioni: Goldaniga

Formazioni ufficiali Milan – Genoa

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Tomori, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao

Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Masiello; Ghiglione, Strootman, Badelj, Zajc, Cassata; Scamacca, Destro

Probabili formazioni Milan – Genoa

MILAN (4-2-3-1)- G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao; Squalificati: Ibrahimovic; Indisponibili: Calabria, Maldini.

GENOA (3-5-2)- Perin; Goldaniga, Radovanovic, Masiello; Biraschi, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Scamacca; Squalificati: Criscito; Indisponibili: Pellegrini, Zappacosta.

Curiosità

Presenti sin dall’inizio del ‘900 nei massimi livelli del calcio professionistico italiano, nel corso della loro lunga storia le due squadre hanno dato vita a molti match appassionanti e indimenticabili, guadagnandosi un posto di rilievo tra i club più importanti del Belpaese.

Precedenti

La sfida è valida per la 31esima giornata di Serie A ed in programma domenica alle 12:30 a San Siro, sarà arbitrata dal signor Gianpaolo Calvarese.

Per il il fischietto della sezione di Teramo sarà il sedicesimo match con la squadra rossonera. Nei 15 precedenti il Milan ha vinto 9 volte, pareggiandone 3 e perdendone altrettante; in questa stagione, Calvarese ha già diretto Donnarumma e compagni nell’1-2 in casa della Sampdoria del 6 dicembre 2020.

Sono 15 i precedenti anche con il Genoa, con solo 2 vittorie, 7 sconfitte, 6 i pareggi.

Il match tra Genoa e Milan si è giocato 105 volte in Serie A, sono 20 le vittorie del Genoa, 34 i pareggi e 51 le vittorie del Milan. I gol effettuati dal Genoa contro il Milan sono in totale 101, mentre quelli fatti dal Milan 162. In casa, il Genoa contro i rossoneri ha vinto 14 volte, pareggiato 20 e perso altre 19 volte. L’ultima gara disputata tra i rossoblù e diavolo a San Siro è finita con la vittoria del Genoa per 1-0 lo scorso 8 marzo 2019. Nella gara di andata disputata a Marassi, Genoa e Milan hanno pareggiato 2-2 con le reti rossoblù di Destro (doppietta) e rossonere di Calabria e Kalulu.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here