Torino-Roma 3-1: tris di Sanabria, Zaza e Rincon. Cronaca e tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:55
0

Torino molto più vicino alla salvezza: Sanabria, Zaza e Rincon ribaltano la Roma passata in vantaggio al 3′ con Majoral, ecco formazioni, cronaca live, tabellino e highlights

Decisivo Zaza (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
Decisivo Zaza (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Torino-Roma 3-1, il tabellino

Rete: 3′ Borja Majoral, 57′ Sanabria, 71′ Zaza, 91′ Rincon

Torino (3-5-2): Milinkovic-Savic; Izzo, Nkoulou, Bremer; Vojvoda (18′ st Singo), Lukic (25′ st Rincon), Mandragora, Verdi (36′ st Baselli), Ansaldi; Sanabria (25′ st Zaza), Belotti. A disposizione: Ujkani, Sava, Lyanco, Gojak, Zaza, Rodriguez, Bonazzoli, Murru, Linetty, Rincon, Buongiorno. Allenatore: Nicola.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Ibañez, Cristante, Fazio; Reynolds (28′ st Karsdorp), Villar (36′ st Pastore), Veretout (19′ st Diawara), Peres; Pedro (1′ st Mkhitaryan), Perez; Mayoral (28′ st Dzeko). A disposizione: Pau Lopez, Fuzato, Juan Jesus, Santon, Mancini, Calafiori. Allenatore: Fonseca.

Arbitro: Massa di Imperia (ass. Tegoni e Vecchi; IV uomo Prontera; Var Guida; Aver Alassio).

Ammoniti: Verdi, Nkolou, Diawara. Espulso: Diawara per doppia ammonizione all’85’.

Leggi anche > Roma-Ajax 1-1: Roma in semifinale, cronaca e tabellino

Torino-Roma 3-1, cronaca live: subito Majoral al 3′

ORE 18 – Dopo il 4-3 tra Cagliari e Parma (che di fatto trascina verso la B gli emiliani e fa ancora sperare i sardi) oggi tocca al Toro: alle 18 sfida interna contro la Roma, gasatissima per il passaggio alle semifinali di Europa League dopo aver eliminato l’Ajax. Nel Torino ancora assente Sirigu, risultato positivo al Covid nel cluster azzurro: gioca Milinkovic-Savic. Baselli, fermo giovedì per fisioterapie, si è allenato regolarmente. Nella Roma, rispetto alla gara di giovedì con l’Ajax, Fonseca cambia sei giocatori. A riposo Mancini, Karsdorp, Calafiori e Diawara. In attacco non c’è Pellegrini per squalifica e Mkhitaryan è a corto di benzina dopo gli 87′ di giovedì: giocano quindi Carles Perez e Pedro dietro a Borja Mayoral.

In cronaca subito un gol al 3′: è quello di Borja Majoral, in strepitoso stato di forma. La sala Var conferma: convalidato il gol di Mayoral su assist di tacco di Pedro, dopo un anticipo di Veretout. 0-1 Roma. A questo punto comincia subito un’altra partita: Toro a testa bassa e spesso pericoloso (ma impreciso) e Roma in contropiede, trovando invece spesso l’errore nell’ultimo passaggio più che nella conclusione. I granata pungono spesso con Verdi (punizione), Ansaldi (tiro addosso a Mirante al 24′), Belotti (diagonale a lato al 27′) e Lukic.  Al 40′ una delle tantissime ripartenze della Roma: Pedro va da solo e cerca la porta, para Milinkovic. Sulla respinta ci prova Mayoral, Ansaldi devia di schiena in angolo. Al 44′ invece è Perez ad essere anticipato all’ultimo istante.

Ripresa: implacabile Sanabria, quinto gol stagionale, poi Zaza e Rincon

Nella ripresa al 12 l’1-1 del Toro, meritato per quanto visto nel primo tempo: Ansaldi rientra sul destro e crossa, Sanabria vola di testa, anticipa Mirante e mette dentro il suo quinto gol in granata. Poi ecco le sostituzioni: Fonseca e Nicola provano a mischiare le carte con Mkhitaryan, Diawara, Singo, Zaza (per Sanabria) e Rincon. E Zaza segna dopo 30 secondi: al 72′ Mandragora pesca Belotti che con un gran destro in diagonale costringe Mirante alla respinta. Sul pallone arriva Zaza che mette dentro di prima intenzione. 2-1, dalla panchina al gol. Nel finale l’ingresso di Dzeko porta la Roma a sfiorare il 2-2 (colpo di testa del bosniaco) poi gli ospiti agevolano la missione del Torino: espulso Diawara, subentrato a metà ripresa, dopo due ammonizioni all’85’. Sul gongil 3-1 di Diawaram servito da un immenso Belotti partito in contropiede. Assist a porta vuota per il centrocampista, anche lui a segno partito dalla panchina. Toro a 30 punti, salvezza più vicina!

Precedenti e curiosità

Il Toro ha dalla sua parte i precedenti tra le mura amiche contro i giallorossi: nei 76 totali, i granata hanno vinto 33 volte, pareggiato 27 e lasciato la vittoria al club capitolino in 16 occasioni. I granata non vincono in casa contro la Roma dal 2016 quando il Toro, allora guidato da Mihajlovic, sconfisse la Roma di Spalletti 3-1.

Classifica serie A

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here