Crotone-Sampdoria, primo tempo 0-0: iniziativa Candreva, Colley mura Simy

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:33
0

Il primo tempo di Crotone Sampdoria alterna momenti di intensità a fasi in cui le emozioni sono davvero poche. La partita procede a folate, con buone iniziative che però non preoccupano nelle conclusioni. Il risultato parziale 0-0 è reale.

Da destra in primo piano: Niccolò Zanellato protegge il pallone da Fabio Quagliarella durante la partita nello Stadio Ezio Scida. Serie A, 21 aprile 2021 (foto di Maurizio Lagana/Getty Images).
Da destra in primo piano: Niccolò Zanellato protegge il pallone da Fabio Quagliarella durante la partita nello Stadio Ezio Scida. Serie A, 21 aprile 2021 (foto di Maurizio Lagana/Getty Images).

Nel primo tempo della partita fra il Crotone e la Sampdoria le due squadre iniziano con una fase di studio e ritmi lenti di gioco, per poi procedere a fiammate. La squadra ospite prende in mano le redini della partita, con i padroni di casa che cercano di impostare il gioco sulle ripartenze.

Due minuti dopo il fischio d’inizio del debuttante Daniele Paterna, Jankto offre un ottimo spunto a Candreva. I tempi sono giusti, anche le geometrie, ma la palla non inquadra lo specchio della porta. Quagliarella e Gabbiadini impostano una bella azione in velocità, che si conclude con il sinistro di forza del capitano blucerchiato.


Leggi anche:

Messias si trova completamente smarcato in area avversaria e prova la conclusione, su passaggio di Reca. Il pallone è d’oro, ma imbocca il portiere Audero. Il centrocampo della squadra ligure conferma l’ottimo affiatamento: al 16′ Silva recupera e smista su Candreva, che alza il corner a Jankto. Il mancino, che poteva essere letale, non è preciso.

A metà primo tempo, il Crotone alza il pressing, mettendo in difficoltà il fraseggio della Sampdoria. Simy riceve fra le linee, ma spara addosso ad Audero che ferma tutto. Le punte offrono diversi ribaltamenti di fronte: prima Quagliarella fa la boa in area e serve Jankto, poi al 35′ Messias e Simy svilppano in velocità per l’impreciso Pereira.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here