Italiano strappa un pari all’Inter: “Un’impresa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:05
0

Uno Spezia generoso è riuscito a fermare l’Inter sull’1-1. Un punto prezioso per la classifica della squadra ligure. Soddisfatto mister Vincenzo Italiano: “Abbiamo fatto un’impresa. Lukaku? Visto da vicino è impressionante”.

Vincenzo Italiano, allenatore dello Spezia (foto Getty Images)

Il tecnico bianconero è visibilmente soddisfatto a fine gara per il punto strappato all’Inter nella sfida di stasera al “Picco”. Lo Spezia era riuscito addirittura a portarsi in vantaggio con Farias, poi è arrivato il pari di Perisic.

Nella ripresa i liguri hanno resistito alla fortissima pressione della capolista e sono riusciti a concludere la gara sull’1-1 grazie a un pizzico di fortuna ma soprattutto a una grande forza di volontà.

Ecco le dichiarazioni dell’allenatore dello Spezia rilasciate a fine gara ai microfoni di Sky Sport.

Italiano: “Abbiamo fatto un’impresa”

“Fermare l’Inter non è semplice, anzi è un’impresa. Faccio i complimenti ai ragazzi. Abbiamo fatto un primo tempo ottimo, siamo stati bravi a non portarli davanti alla nostra porta, penso che sia un punto meritatissimo. Questo punto ci deve dare la convinzione che se entriamo in campo con questo spirito possiamo evitare prestazioni come quella di Bologna. Deve esserci sempre grande umiltà, se lo spirito che metteremo in campo è questo mi auguro che il nostro obiettivo si possa tagliare. C’è ancora da sudare, ma dopo stasera sono fiducioso”.

“Nel secondo tempo ci siamo riusciti meno perché loro hanno una forza devastante, hanno tante soluzioni anche con le mezzali. L’unico modo era quello di limitarli in mezzo al campo”.

LEGGI ANCHE —> Spezia-Inter 1-1 | Tabellino | Cronaca | Highlights | Classifica

“Lukaku? Visto da vicino è impressionante”

“Nel riscaldamento l’ho guardato ed è impressionante. Sono tornato subito dentro gli spogliatoi perché non volevo far vedere la mia faccia ai ragazzi… La coppia centrale era la stessa dell’andata, abbiamo guardato quanto di buono abbiamo fatto in quella gara e ci siamo rigiocati la stessa coppia difensiva. A parte qualche minuto di follia penso si siano comportati molto bene”.

Italiano: “La Superlega? Noi pensiamo alla super salvezza”

“La Superlega? Ai ragazzi ho detto che noi dobbiamo raggiungere una super salvezza. Se gli altri pensano alla Superlega, noi dobbiamo concentrarsi sulla nostra super salvezza. Quando in 3-4 finiscono con i crampi, vuol dire che il punto è meritato”.

LEGGI ANCHE —> Conte: “Iniziamo a vedere il traguardo”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here