Napoli-Lazio 5-2: cronaca, tabellino, highlights, classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:40
0

Allo stadio Diego Armando Maradona va in scena una grande partita tra Napoli e Lazio che vede gli azzurri trionfare per 5-2. 

L'esultanza di Insigne e Politano in Napoli-Lazio. Getty Images
L’esultanza di Insigne e Politano in Napoli-Lazio. Getty Images

Allo stadio Diego Armando Maradona si vede un Napoli spettacolare contro la Lazio. Gli azzurri mettono le cose in chiaro già nei primi 12’ di partita. La sblocca al 7’ Lorenzo Insigne su calcio di rigore, dopo che l’arbitro aveva riguardato l’azione al Var, e al 12’ raddoppia subito Politano con un sinistro dal limite dell’area di rigore che insacca alle spalle di Reina. 

Leggi anche: Lazio, Farris: “Col Napoli esame di maturità, daremo battaglia”
Leggi anche: Napoli, presentata la nuova maglia in collaborazione con Marcelo Burlon

I biancocelesti provano a reagire, ma difficilmente si rendono pericolosi dalle parti di Meret se non con un palo colpito da Correa con un destro dall’interno dell’area. Nella ripresa il Napoli cala subito il tris, ancora con Insigne che sigla la sua personale doppietta con il suo marchio di fabbrica: un fantastico tiro a giro che batte Reina. Ma il match ha ancora tanto da regalare. Con una bomba sotto l’incrocio, Mertens cala il poker azzurro, ma la Lazio prova a darsi una speranza prima con Immobile e poi con una splendida punizione di MilinkovicSavic. Gli azzurri, però, non si fanno prendere dal panchina e con Osimhen mettono a segno il pokerissimo finale. 

Cronaca

 

Tabellino

Marcatori: 7′ rig., 52′ Insigne (N), 12′ Politano (N), 65′ Mertens (N), 70′ Immobile (L), 74′ Milinkovic-Savic (L), 80′ Osimhen (N)

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas (71′ Rrahmani), Koulibaly, Hysaj; Fabian, Bakayoko (89′ Lobotka); Politano (71′ Lozano), Zielinski (82′ Elmas), Insigne; Mertens (71′ Osimhen). A disp.: Cioffi, Contini, Rrahmani, Hysaj, Idasiak, Maksimovic, Lobotka, Zedadka, Lozano, Osimhen, Petagna. All.: Gattuso

LAZIO (3-5-2):  Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic (83′ Apka-Akpro), Leiva (57′ Cataldi), Luis Alberto (64′ Pereira), Fares (64′ Lulic); Correa, Immobile (83′ Muriqi). A disp.: Strakosha, Alia, Patric, Musacchio, Hoedt, Akpa Akpro, Cataldi, Parolo, Pereira, Lulic, Caicedo, Muriqi. All.: Farris.

Ammoniti: Milinkovic-Savic (L), Manolas (N), Leiva (L), Fabian (N), Mertens (N), Immobile (L), Di Lorenzo (N), Pereira (L)

Classifica

Napoli-Lazio, formazioni ufficiali

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. A disp.: Cioffi, Contini, Rrahmani, Hysaj, Idasiak, Maksimovic, Lobotka, Zedadka, Lozano, Osimhen, Petagna. All.: Gattuso

LAZIO (3-5-2):  Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto (Pereira), Fares; Correa, Immobile. A disp.: Strakosha, Alia, Patric, Musacchio, Hoedt, Akpa Akpro, Cataldi, Parolo, Pereira, Lulic, Caicedo, Muriqi. All.: Farris.

Precedenți e curiosità 

Quella di questa sera tra Napoli e Lazio sarà la sfida numero 130, la 65esima in terra partenopea. Il bilancio vede 32 vittorie degli azzurri, 22 pareggi e 10 successi biancocelesti. Per la Lazio, però, la trasferta napoletana è diventata una sorta di tabù. La squadra della capitale non vince infatti all’ex San Paolo dal 31 maggio 2015, nella vittoria per 4-2 firmata Parolo, Candreva, Onazi e Klose. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here