Bologna, Mihajlovic: “Meglio il dentista dell’Atalanta, problema terzini”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:41
0

Nella conferenza stampa di presentazione di Atalanta-Bologna, Mihajlovic non nasconde l’emergenza del reparto arretrato a causa dell’indisponibilità di Tomiyasu e Dijks. L’allenatore ha spiegato che, con il presidente, si stanno già valutando i giocatori in ottica del prossimo mercato estivo.

Bologna, l'allenatore Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa alla viglia della gara di Serie A con l'Atalanta. 24 aprile 2021 (foto © Bologna FC).
Bologna, l’allenatore Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa alla viglia della gara di Serie A con l’Atalanta. 24 aprile 2021 (foto © Bologna FC).

Nella conferenza stampa di presentazione della gara Atalanta-Bologna, il tecnico Sinisa Mihajlovic detta la linea da seguire: “Noi domani andiamo a Bergamo sapendo di incontrare una squadra forte che lotta per la Champions, ma anche noi abbiamo le nostre carte. Mi dispiace per le assenze, ma so che chi giocherà farà bene“.

Mihajlovic corregge Guardiola, che aveva detto che giocare con l’Atalanta è come andare dal dentista: “Adesso che sono grande, andare dal dentista mi rilassa. Guardiola forse ha esperienze diverse, deve cambiare dentista se pensa questo. Io preferisco andare dal dentista che incontrare l’Atalanta“.

Bologna, Mihajlovic: “Barrow ha numeri incredibili”

Musa Barrow sarà l’ex della partita Atalanta-Bologna. Arrivato in rossoblù a gennaio, sarà comprato a fine di questa stagione. Con otto assist e otto gol, è il migliore attaccante europeo di 22 anni. Mihajlovic è preciso: “Ricordiamoci che per tenerlo la società deve pagare ancora 15 milioni, per cui saranno 15 milioni in meno per il mercato“.

L’allenatore lascia intendere che, secondo lui, il giocatore ha ancora margini di miglioramento: “Io con lui mi arrabbio, e lo faccio perché so che lui è uno di quelli che in partita ti può dare di più, e questo lo dimostrano i numeri. Tra l’altro ha fatto tutto questo in una squadra di metà classifica“.

Mihajlovic: “Ecco le mie tattiche con l’Atalanta”

L’allenatore del Bologna non è propenso a modificare il modulo per giocare a specchio con l’Atalanta: “Domani potrei anche fare tutto, ma io non mi adatto mai all’avversario. Io non gioco mai sull’avversario, gioco sempre su di me. Faccio la squadra sulla base dei giocatori che ho a disposizione”.

Mihajlovic conferma l’emergenza sui terzini: “Ad ogni modo domani dietro siamo messi male, perché mancano sia Dijks che Tomiyasu, tant’è vero che abbiamo convocato anche due della Primavera“. Il tecnico conferma la valutazione positiva di Faragò: “Ci da diverse soluzioni. Prima pensiamo a salvarci, poi avremo vedremo i giocatori in prospettiva“.


Leggi anche:

Nelle ultime partite, Mihajlovic ha valutato Orsolini anche in sostituzione di Skov Olsen. Ne spiega le ragioni: “Nelle ultime due Orsolini ha fatto bene. In generale quello che deve fare è stare più concentrato, lui ogni tanto si assenta. Skov Olsen mi da di più anche come corsa, può fare tutta la fascia e mi da più garanzie anche a gare in corso“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here