Benevento in silenzio stampa. Vigorito: “Nessun problema con Inzaghi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:44
0

Il Benevento ha incassato una sconfitta tra le mura amiche contro l’Udinese nella 33a giornata di Serie A. La corsa alla salvezza della Strega adesso si complica. Il tecnico Pippo Inzaghi, al termine del match, non ha commentato la prestazione della sua squadra. La società è in silenzio stampa.

Benevento vigorito
Oreste Vigorito, patron del Benevento (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La trentatreesima giornata del campionato di Serie A non ha regalato gioie al Benevento. La Strega è stata infatti battuta tra le mura amiche dall’Udinese. I friulani hanno rifilato agli avversari un poker nella gara andata in scena allo Stadio Ciro Vigorito. Le reti messe a segno da Viola, su calcio di rigore, e da Lapadula nella ripresa non sono state sufficienti per portare a casa punti. Un risultato utile sarebbe stato fondamentale per allontanare la zona salvezza, mentre adesso gli uomini di Pippo Inzaghi saranno costretti a rincorrere. Il Cagliari – in campo nel tardo pomeriggio contro la Roma – è infatti ad un passo. Soltanto nel finale di stagione si avrà il verdetto finale. I campani da parte loro non hanno un calendario semplice: dovranno affrontare, tra le altre, Atalanta Milan.

Il silenzio stampa del Benevento

Dopo il ko contro l’Udinese, il club giallorosso si è chiuso nel silenzio stampa. Il tecnico Pippo Inzaghi non è intervenuto in conferenza stampa. A spiegare la decisione della società, ai microfoni di DAZN, è stato il patron Oreste Vigorito: “Non c’è nessun problema con Inzaghi, ma una gara come questa lascia qualche strascico. La società ha preferito evitare analisi tecniche, è una mia decisione, meglio evitare di parlare a caldo. Non è una protesta contro la stampa, è una nostra meditazione“.

LEGGI ANCHE -> Sassuolo, De Zerbi: “Futuro? Non ci dormo la notte”

Inzaghi
Pippo Inzaghi, allenatore del Benevento, è a rischio? (Photo/Getty Images)

LEGGI ANCHE -> Il calcio italiano nel caos: c’è la rivolta dei piccoli club!

L’allenatore del Benevento non dovrebbe essere a rischio, ma dal finale di stagione dipende anche il suo futuro. Le ultime gare saranno infatti provvidenziali. La panchina di Pippo Inzaghi potrebbe saltare, in Serie A oppure in Serie B.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here