PSG, Pochettino e Marquinhos: “Sconfitta inaccettabile con due gol così”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:47
0

Al termine di PSG-Manchester City, c’è molta amarezza per il tecnico Pochettino ed il capitano Marquinhos. Dopo un primo tempo in gran spolvero, nella seconda frazione i Parisians si sono fatti raggiungere e sconfiggere dall’avversario.

PSG, il tecnico Mauricio Pochettino a bordocampo nel Parc des Princes durante la gara con il Manchester City. Champions League, semi-finale, 28 aprile 2021 (foto di Alex Grimm/Getty Images).
PSG, il tecnico Mauricio Pochettino a bordocampo nel Parc des Princes durante la gara con il Manchester City. Champions League, semi-finale, 28 aprile 2021 (foto di Alex Grimm/Getty Images).

L’allenatore del PSG Mauricio Pochettino ed il capitano Marquinhos non riescono ad accettare la sconfitta con il Manchester City. Il tecnico racconta a Sky Sport: “Penso che sia facile in questo momento fare un’analisi alla luce del risultato. Un risultato che è stato caratterizzato da due dettagli, due gol evitabili“.

Questo il resoconto amaro della partita di Pochettino: “Nel primo tempo abbiamo dominato una squadra come il Manchester City. Durante il secondo penso che, con un’azione e con due infortuni, siamo stati portati a subire i due gol. È difficile accettare una sconfitta del genere, per due gol del genere“.

Come Guardiola, anche Pochettino sente il peso della gara di ritorno del 4 maggio: “E’ una semifinale. Entrambe le squadre possono qualificarsi per la finale. Sappiamo che sarà difficile. Nel primo tempo abbiamo controllato bene, ci è mancata l’energia per controllare la palla come fatta nel primo tempo. Ora dobbiamo recuperare le energie per il ritorno“.

PSG, il capitano e difensore centrale Marquinhos subito dopo aver segnato la rete del parziale 1-0 sul Manchester City. Champions League, semi-finale, 28 aprile 2021 (foto di Alex Grimm/Getty Images).
PSG, il capitano e difensore centrale Marquinhos subito dopo aver segnato la rete del parziale 1-0 sul Manchester City. Champions League, semi-finale, 28 aprile 2021 (foto di Alex Grimm/Getty Images).

PSG, Marquinhos: “Se non ci crediamo, sarà inutile”

Il capitano Marquinhos fa eco al suo allenatore: “È vero, la maggior parte del secondo tempo l’abbiamo trascorsa giocando in difesa, non siamo riusciti a venire fuori. Il City è stato più aggressivo e ha giocato col baricentro più alto, saranno queste le difficoltà da superare nella sfida di ritorno“.


Leggi anche:

Anche Marquinhos vede gli avversari come una squadra temibile: “Mancano 90 minuti, ma dovremo fare molto di più se vogliamo sperare di passare. A volte c’è bisogno di strategia e intelligenza, purtroppo abbiamo preso due gol davvero stupidi. Questi sono dettagli che contano e dobbiamo imparare a gestirli, per superare anche i momenti più difficili“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here