Zamparini avvisa il Napoli: “Spalletti porta sfiga!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:16
0

L’ex presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha raccontato un aneddoto su Luciano Spalletti, allenatore che sembra vicino a sedersi sulla panchina del Napoli. 

Luciano Spalletti, allenatore nel mirino del Napoli. Getty Images
Luciano Spalletti, allenatore nel mirino del Napoli. Getty Images

Al termine di questa stagione, nonostante gli ottimi risultati che sta ottenendo, Gennaro Gattuso lascerà (quasi) sicuramente la panchina del Napoli. La società partenopea si è da tempo messa a lavoro per trovare il sostituto e ora il preferito di Aurelio De Laurentiis sarebbe Luciano Spalletti. Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, Maurizio Zamparini, ex presidente del Palermo, ha parlato del possibile arrivo del tecnico toscano in azzurro: Mi auguro che vada a Napoli, è un grande allenatore. Quando lo presi al Venezia era talentuoso e poi ha dimostrato il suo valore. Ha un grande difetto perché è toscano e quindi ha un carattere difficile e crede di essere il migliore al mondo”.

Leggi anche: Il Napoli sbarca su PES, Konami nuovo partner. E cambia il nome del centro sportivo
Leggi anche: Napoli, Benitez: “In azzurro posso vincere, ma non so cosa accadrà”

Zamparini ha poi raccontato un aneddoto su Spalletti tenendo il Napoli sull’attenti: Lui vestiva sempre di nero, lo chiamavo becchino e gli dicevo che portava sfiga. Contro il Torino eravamo 2-0 al 90′, pareggiammo 2-2. Lo esonerai perché pensai che portasse sfiga. Sbagliai a farlo e infatti poi tornai indietro. Non so se è l’ideale per la piazza di Napoli, andrebbe chiesto a De Laurentiis, se gli fa la squadra può far bene”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here