Atalanta, Gasperini: “Niente frenesia col Sassuolo, finalmente ci siamo tutti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:10
0

Il tecnico dell’Atalanta, Gasperini, arriva soddisfatto alla conferenza stampa di presentazione della gara con il Sassuolo. La squadra nerazzurra, ha raggiunto per la prima volta nella storia il secondo posto in Serie A, che adesso è determinata a mantenere fino alla fine del campionato.

Atalanta, il tecnico Gian Piero Gasperini in conferenza stampa prima della gara con il Sassuolo. Serie A, 30 aprile 2021 (foto © Atalanta Bergamasca Calcio).
Atalanta, il tecnico Gian Piero Gasperini in conferenza stampa prima della gara con il Sassuolo. Serie A, 30 aprile 2021 (foto © Atalanta Bergamasca Calcio).

Quando il tecnico Gian Piero Gasperini si presenta alla conferenza stampa di presentazione di Sassuolo-Atalanta, è visibilmente soddisfatto di quanto la sua squadra abbia ottenuto fino ad ora. L’allenatore commenta il record del secondo posto: “Sicuramente è un bel traguardo, ma è tutto molto effimero. Adesso dobbiamo difendere questa posizione“.

Gasperini  non vuole nessuna frenesia da parte dei suoi, che non devono fare calcoli sulla classifica: “Abbiamo vissuto una bella settimana, ma può cambiare tutto nel giro di una partita. Le distanze sono ravvicinate, ma è anche vero che se non sbagliamo gli altri non riescono a raggiungerci”.

Sassuolo-Atalanta, Gasperini: “Vorranno la rivincita”

L’allenatore nerazzurro non sottovaluta le statistiche dei precedenti incroci con i neroverdi, che non vincono con l’Atalanta da sette gare consecutive: “I tre punti in meno rispetto la Roma potrebbero dargli una bella spinta e la tradizione negativa contro di noi potrebbe alimentare un sentimento di rivalsa“.

Poi continua, fiducioso: “Ma se abbiamo questa tradizione con loro è perché probabilmente riusciamo a creargli qualche difficoltà, è quello che speriamo di fare anche domenica“. Gasperini prevede che l’avversario sarà agguerrito: “Mi aspetto una squadra preparata che gioca a calcio, che sa quello che deve fare. Hanno voglia di raggiungere risultati“.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Atalanta B.C. (@atalantabc)

Gasperini: “Finalmente Gosens e Hateboer insieme!”

Dopo circa quattro mesi, Gosens e Hateboer torneranno a giocare insieme. Il tecnico della Dea è contento anche di avere tutti a disposizione: “È una bella soddisfazione per tutti. Tutti stanno bene e in buone condizioni, speriamo di arrivare così fino all’ultima giornata. Per noi avere tutti a disposizione sarà un vantaggio“.


Leggi anche:

Gasperini commenta anche come ha passato una settimana senza partite, dopo averne giocate tre in sette giorni: “La settimana intera, visto che siamo abituati a giocare ogni tre giorni, sembra non passare mai. Non siamo abituati più a queste cadenze, dobbiamo aspettare a giocare (ride, ndr). È una strana diversità“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here