Monaco-Lione 2-3, rissa al termine e 5 espulsi: i fatti [VIDEO]

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:16
0

La sfida al vertice della Ligue 1 fra Monaco e Lione è finita con una rissa e 4 ulteriori espulsi, due per formazione: ecco che cosa è successo e qual è il risultato finale dell’incontro, che ha inciso sul terzo e quarto posto in classifica ed ha praticamente messo fine alla corsa al primo posto dei biancorossi.

Monaco-Lione, la rissa nello Stade Louis II al termine della partita di Ligue 1 (foto © The Sun).
Monaco-Lione, la rissa nello Stade Louis II al termine della partita di Ligue 1 (foto © AFP/Getty Images).

La partita di Ligue 1 fra Monaco e Lione è stato uno scontro diretto molto importante ai fini della classifica e soprattutto per la qualificazione in Champions League nella prossima stagione. Forse anche per questo, o per alcune decisioni arbitrali del direttore di gara Clement Turpin, al termine dell’incontro è scoppiata una rissa in campo.

Il risultato è stata l’espulsione di 3 giocatori. Si tratta dei biancorossi Pietro Pellegri e Willem Geubbles e dei calciatori de L’OL Mattia De Sciglio e Marcelo. A questi si aggiunge un altro giocatore del Lione, Maxence Caqueret, che però è uscito dal campo al 69′ per doppio giallo a causa di un fallo.

Monaco-Lione, la rissa nello Stade Louis II al termine della partita di Ligue 1 (foto © The Sun).
Monaco-Lione, la rissa nello Stade Louis II al termine della partita di Ligue 1 (foto © AFP/Getty Images).

Monaco-Lione, le spiegazioni di Kovac e Garcia

Al termine della gara è il tecnico Kovac del Monaco a ricostruire: “Non ho visto tutto, ma dopo il triplice fischio ho assistito alla discussione di un giocatore del Lione. Direi che non siamo stati noi a iniziare. So chi è stato, ma non voglio entrare nel merito. Ci sono stati due cartellini rossi e degli infortunati. Dalle immagini capirete che sono stati gli avversari“.


Leggi anche:

Anche l’allenatore del Lione, Rudi Garcia, difende i suoi ragazzi in conferenza stampa: “Quando ti fanno 23 falli, ma a te danno un rosso e tre ammonizioni e a loro niente, allora ti fai delle domande sulla conduzione della gara. Ma ora non conta. Ci mancano tre partite alla fine del campionato, tutte le squadre possono ottenere ancora 9 punti“.

Monaco-Lione, il video della rissa in campo

Ecco il video della rissa in campo. Secondo le ricostruzioni, tutto sarebbe iniziato dopo il gol del diciasettenne Cherki, che grazie all’assist di De Sciglio, all’89’ ha impostato un sinistro dal centro dell’area decretando la vittoria del Lione per 2-3. La rissa sarebbe stata iniziata da Pellegri, Mendes e Ben Yedder, con Diomandé nelle vesti di pacere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here