Inter, l’appello ai tifosi: “Festeggiate con buonsenso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:41
0

Dopo gli assembramenti in piazza Duomo stigmatizzati dal Comitato Tecnico Scientifico, dai medici e da alcuni esponenti politici, l’Inter rivolge un appello ai propri tifosi in vista della gara di domani contro la Sampdoria. 

L’Inter ha rivolto un appello ai suoi tifosi per festeggiare lo scudetto responsabilmente (foto Getty Images)

A Milano, sponda interista, c’è tanta voglia di festeggiare la squadra fresca Campione d’Italia. Ma quello che è accaduto domenica scorsa, con pericolosi assembramenti soprattutto in piazza Duomo, ha creato diversi allarmismi per le possibile conseguenze sanitarie derivanti dal mancato rispetto delle distanze di sicurezza.

Migliaia di tifosi si sono riversati nelle strade e nelle piazza (non soltanto di Milano) per manifestare la propria gioia.

Illustri medici e membri del Comitato Tecnico Scientifico hanno stigmatizzato l’atteggiamento dei supporters nerazzurri, sottolineando che gli effetti del maxi raduno collettivo in centro città si vedranno tra due settimane.

Anche il mondo della politica è in subbuglio: in molti hanno criticato il sindaco Beppe Sala per non aver adottato le precauzione necessarie ad evitare gli assembramenti.

L’appello dell’Inter

Nonostante le polemiche, domani i tifosi nerazzurri non vedono l’ora di portare in trionfo i protagonisti dello scudetto.

Proprio il rischio della diffusione dei contagi ha indotto l’Inter a diffondere un appello rivolto proprio ai suoi sostenitori: “FC Internazionale Milano, ai fini di salvaguardare la salute pubblica, invita i propri tifosi a festeggiare responsabilmente la vittoria del 19esimo Scudetto, rispettando tutte le disposizioni in vigore per contrastare la pandemia di Covid-19″, ha scritto la società in un comunicato stampa diffuso nel pomeriggio.

Il logo: “Festeggiate con buonsenso”

Il logo pubblicato dall’Inter con l’appello rivolto ai tifosi (foto sito ufficiale Inter)

Questo scudetto, atteso da 11 anni e arrivato dopo 9 successi di fila della Juventus, ha mandato in visibilio il popolo interista.

L’Inter però è consapevole che la creazione di assembramenti e di situazioni rischiose per la salute pubblica resta di primaria importanza per evitare il contagio e vivere al meglio un momento così speciale. Da qui la richiesta di un atteggiamento responsabile con tanto di logo creato ad hoc per la partita di domani.

LEGGI ANCHE —> Conte concede la passerella allo staff tecnico VIDEO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here