Atalanta, Gasperini al Parma: “Nessun timore di quelli dietro” [VIDEO]

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:22
0

Alla vigilia di Parma-Atalanta, il tecnico Gasperini ha ricordato in conferenza stampa l’importanza di portare a casa i tre punti dal Mapei Stadium, nella speranza che sia Juventus che Milan lascino per strada dei punti ed la Dea riesca a consolidare il secondo posto in Serie A e la qualificazione in Champions.

Atalanta, il tecnico Gian Piero Gasperini nella conferenza stampa di presentazione della gara con il Parma. Serie A, 8 maggio 2021 (foto © Atalanta Bergamasca Calcio).
Atalanta, il tecnico Gian Piero Gasperini nella conferenza stampa di presentazione della gara con il Parma. Serie A, 8 maggio 2021 (foto © Atalanta Bergamasca Calcio).

Nella conferenza stampa di presentazione della gara Parma-Atalanta del 9 maggio, il tecnico Gian Piero Gasperini torna a confermare che il risultato finale è tutto nelle mani dei nerazzurri: ottenere il secondo posto e la qualificazione alla prossima Champions League dipenderà tutto. La pressione dunque sale, ogni risultato sarà determinante.

Gasperini poi sottolinea che la rosa dell’Atalanta è composta solo da titolari, anche se poi ammentte che qualche rotazione dovrà farla, soprattutto in vista della finale di Coppa Italia. Le ultime avversarie di Serie A saranno Parma, Benevento e Genoa, ed il tecnico della Dea riconosce che ogni squadrà si presenterà con motivazioni diverse.

Parma-Atalanta, Gasperini: “Ci saranno tanti ex”

Nella partita ci saranno tanti ex, e Gasperini li ricorda volentieri: “Ci sono tanti ragazzi a cui siamo affezionati: Conti, Grassi, Kurtic. Siamo dispiaciuti per questa loro stagione, ma questo è il calcio e sapranno ripartire“. Effettivamente, i Ducali arriveranno a questa partita con la certezza matematica della retrocessione.


Leggi anche:

La sicurezza di andare in Serie B darà molta più libertà di gioco agli avversari, che potrebbero dunque diventare più pericolosi. Gli orobici giocheranno con un occhio alla classifica e, soprattutto, alla gara fra Milan e Juventus, che potrebbe disegnare in maniera definitiva le prime quattro posizioni della Serie A.

Scorri l’immagine a destra per vedere i 23 convocati di Gasperini nella sfida con il Parma:

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Atalanta B.C. (@atalantabc)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here