Conte: “La vittoria deve entrare nel nostro cervello” VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:57
0

Alla vigilia di Inter-Roma Antonio Conte ha rinunciato alla tradizionale conferenza stampa per evitare domande sul futuro e sulla delicata situazione economica del club. Ma il tecnico salentino ha rilasciato un’intervista a Inter Tv per presentare la gara di domani. Ecco cosa ha detto.

Antonio Conte, allenatore dell’Inter (foto Getty Images)

Tra le gare più affascinanti della terz’ultima di campionato c’è indubbiamente Inter-Roma. Sebbene le due squadre non abbiano più nulla da chiedere al campionato, resta una sfida da due top club della Serie A.

Dopo il discorso di Zhang alla squadra con la richiesta di rinunciare alle due mensilità arretrate, Antonio Conte ha deciso di rinunciare alla tradizionale conferenza stampa pre-partita. L’allenatore nerazzurro ha comunque rilasciato un’intervista a Inter Tv per presentare la sfida di domani sera.

Conte: “Il finale di campionato? Vogliamo il massimo

Come accaduto contro la Sampdoria sabato, la squadra Campione d’Italia non ha nessuna intenzione di rilassarsi e di concedere punti alle avversarie. Sarà così anche domani contro i giallorossi, almeno stando alle dichiarazioni del tecnico salentino.

“E’ giusto onorare la vittoria del campionato nel miglior modo possibile. E quindi cercando di giocare tutte le partite con grandissima serietà e professionalità. Come ho già detto, la vittoria deve essere fissa nel nostro cervello. Mancano ancora tre partite contro squadre importante, vogliamo il massimo”.

“Sempre concentrati”

Conte ha poi sottolineato di aver lavorato molto sulla mentalità della sua squadra per cercare di inculcare la mentalità vincente anche all’interno della stessa partita: vietati i cali di tensione, come è accaduto nell’ultimo turno contro la formazione di Ranieri quando l’ex Commissario Tecnico della Nazionale non ha smesso di incitare i suoi ragazzi neppure per un minuto.

“L’obiettivo è  essere concentrati per tutti i 90 minuti più i minuti di recupero. Sono contento che nonostante numerosi cambi i ragazzi hanno disputato una grandissima prestazione” ha aggiunto.

Conte: “La Roma è un’ottima squadra”

Infine, Conte ha definito la Roma “un’ottima squadra” e ha fatto i complimenti a Fonseca, senza dimenticare che nel suoi biennio alla guida dell’Inter – contro i giallorossi – sono arrivati soltanto pareggi.

LEGGI ANCHE —> Fonseca: “Mollare il campionato è stato involontario”

Il video dell’intervista ad Antonio Conte

Ecco il video completo dell’intervista ad Antonio Conte in vista della gara di domani sera a San Siro contro la Roma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here