Venezia, la determinazione di Zanetti: “In campo senza timore”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:36
0

Zanetti e il Venezia dovranno affrontare la semifinale d’andata dei playoff di Serie BKT contro il Lecce: in palio c’è un sogno da vivere ad occhi aperti. 

Paolo Zanetti
Paolo Zanetti mentre osserva una gara della formazione arancioneroverde (foto credit Facebook Venezia FC)

Zanetti prima di Venezia-Lecce

Paolo Zanetti è reduce dalla combattuta e intensa gara vinta allo stadio “Penzo” contro il Chievo Verona. Un match che si è praticamente protratto fino ai tempi supplementari. La caparbietà del Venezia è stata decisiva per portare a casa un successo nella gara secca. Adesso è tempo però di pensare al confronto contro il Lecce.

La sfida d’andata si giocherà in Veneto lunedì 17 maggio alle ore 20,45, il ritorno è in programma giovedì 20 maggio in Puglia. Mister Zanetti tende a non sottovalutare l’avversario, anzi. “Il Lecce è senza dubbio una delle due squadre – dichiara l’allenatore del Venezia – più forti del campionato. Magari lo è stato a fasi alterne, si tratta di una squadra costruita per vincere”. Il tecnico della squadra arancioneroverde è convinto che il suo gruppo abbia tutte le carte in regola per affrontare la gara e giocarla a viso aperto.

Un doppio confronto da non sbagliare

Il Venezia sogna la finale playoff, ma prima dovrà dare vita ad un doppio match contro il Lecce. La squadra veneta ha in mente di proporre come sempre un calcio offensivo seguendo anche qualche maggiore attenzione alla fase difensiva rispetto a quanto mostrato contro il Chievo.

La mentalità giusta e l’aspetto psicologico sono le due richieste principali di Zanetti. Il tecnico ha lavorato sull’atteggiamento tecnico-tattico e anche sulle motivazioni. Nessun timore per il Venezia e allo stesso tempo tanta grinta da mostrare in campo. “Si respira grande unità in tutte le componenti che ruotano intorno al club. I tifosi hanno apprezzato lo spirito di squadra – conclude Zanetti – e questo non può che farci piacere“.

I convocati

Sono 25 i giocatori convocati da mister Paolo Zanetti per la gara tra Venezia e Lecce.

PORTIERI: Niki Maenpaa, Alberto Pomini, Salvatore Carotenuto.

DIFENSORI: Pietro Ceccaroni, Gian Filippo Felicioli, Gabriele Ferrarini, Pasquale Mazzocchi, Marco Modolo, Cristian Molinaro, Giacomo Ricci, Michael Svoboda.

CENTROCAMPISTI: Bjarki Bjarkason, Domen Crnigoj, Jacopo Dezi, Luca Fiordilino, Youssef Maleh, Domenico Rossi, Harvey St Clair, Anthony Taugourdeau.

ATTACCANTI: Mattia Aramu, Riccardo Bocalon, Francesco Di Mariano, Sebastiano Esposito, Francesco Forte, Dennis Johnsen.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here