Crotone chiude con un pari, Cosmi: “Soddisfatto per la prestazione“

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:35
0

Serse Cosmi chiude la stagione del Crotone dopo il pareggio interno contro la Fiorentina: il commento del tecnico al termine della gara giocato allo stadio “Ezio Scida”. 

Serse Cosmi
Serse Cosmi con il Crotone a Roma (foto credit Silvia Iore/Getty Images)

Cosmi prima di Crotone-Fiorentina

Serse Cosmi al termine dell’incontro ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Il tecnico ha analizzato il confronto che ha chiuso la stagione della formazione pitagorica. Un penultimo posto, quello del Crotone, dopo la sfida interna. Sono in totale 14 le partite seguite da Cosmi sulla panchina dei rossoblù. Si ripartirà dalla Serie B, consapevoli comunque di voler ritornare nuovamente in A.

Cosmi fa il bilancio di una stagione costellata da una retrocessione amara per la compagine calabrese. In ogni caso il mister commenta positivamente il post-partita contro la Fiorentina. L’allenatore del Crotone fa comunque i complimenti al portiere avversario che ha evitato di subire reti. “Purtroppo ci sono sfuggite alcune partite – dichiara Cosmi – per una mancanza di giusta mentalità. Oggi per quanto fatto meritavamo di vincere”.

Il futuro

Adesso è tempo di pensare al futuro del Crotone e anche di Serse Cosmi. Tra la società e il tecnico non c’è stato ancora alcun contatto, ma arriverà certamente il momento di un incontro per progettare il futuro. Cosmi durante la vigilia ha già dichiarato di poter dire la sua ancora in Serie A, ma c’è da parlare con i vertici del club pitagorico.

La scelta di sposare il progetto Crotone è stata ben accetta dal tecnico che voleva ripartire dalla massima serie. L’intento del mister è quello di rimanere in A, ma il futuro di Cosmi non è ancora certo. “Ero assolutamente curioso di poter esprimere il mio modo di interpretare il calcio. Adesso ho capito che posso starci – conclude Cosmi – altrimenti ripartirò e poi si vedrà”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here