Il Crotone saluta la Serie A con un pari: cronaca e tabellino del match

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:34
0

La sfida tra Crotone e Fiorentina è l’ultimo atto della stagione delle due formazioni. Il club pitagorico saluta la Serie A con un pareggio. 

Simy Nwanko e Pedro Pereira
Simy Nwanko e Pedro Pereira dopo il gol di Benevento (foto credit Francesco Pecoraro/Getty Images)

Diretta live di Crotone-Fiorentina

Segui la gara tra Crotone e Fiorentina in programma sabato 22 maggio alle ore 20,45 presso lo stadio “Ezio Scida”. Per il Crotone da registrare le assenze per squalifica di Golemic e Magallan, insieme a quelle di Di Carmine, Reca, Luperto e Cordaz. In casa Fiorentina assenti Pezzella causa squalifica e Milenkovic per un intervento chirurgico di natura non atletica.

Le formazioni ufficiali di Crotone-Fiorentina

CROTONE (3-5-2): Crespi; Djidji, Marrone, Cuomo; Pereira, Messias, Cigarini, Benali, Molina; Ounas, Simy. In panchina: Festa, D’Alterio, Dragus, Rojas, Zanellato, D’Aprile, Yabukiv, Rispoli, Petriccione, Vulic, Eduardo, Riviere. Allenatore: Cosmi.

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Quarta, Caceres, Maxi Olivera; Venuti, Castrovilli, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Ribery, Vlahovic. In panchina: Ricco, Borja Valero, Kouamé, Bianco, Barreca, Montiel, Amrabat, Ponsi, Callejon, Kokorin, Eysseric, Igor. Allenatore: Iachini.

La sintesi

Il primo tiro della gara porta la firma di Messias, ma la conclusione è troppo debole. Il calciatore del Crotone ci prova su calcio di punizione: tiro fuori. Cuomo intanto va vicino al gol facendo tremare un’altra volta la difesa viola.

Durante la ripresa Ounas colpisce la traversa dopo un gran tiro. Eysseric sfiora la rete con la Fiorentina, Crespi manda in angolo. Vlahovic cerca l’ennesimo gol della stagione senza riuscire a fare centro.

Il tabellino

CROTONE (3-5-2): Crespi; Djidji, Marrone, Cuomo; Pereira, Messias, Cigarini (32’ st Zanellato), Benali, Molina; Ounas, Simy. In panchina: Festa, D’Alterio, Dragus, Rojas, D’Aprile, Yabukiv, Rispoli, Petriccione, Vulic, Eduardo, Riviere. Allenatore: Cosmi.

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Quarta, Caceres (39’ st Igor), Maxi Olivera; Venuti (19’ st Callejon), Castrovilli (1’ st Eysseric), Pulgar (1’ st Borja Valero), Bonaventura, Biraghi; Ribery (31’ st Kokorin), Vlahovic. In panchina: Ricco, Kouamé, Bianco, Barreca, Montiel, Amrabat, Ponsi. Allenatore: Iachini.

ARBITRO: Eugenio Abbattista di Molfetta.

NOTE: partita giocata a porte chiuse. Ammoniti: Djidji, Benali, Zanellato (C), Pulgar, Castrovilli (F). Angoli: 6-5. Recupero: 0’ pt, 2’ st.

Precedenti, curiosità e fantacalcio

L’arbitro della gara è Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta, coadiuvato dagli assistenti Gamah Mokhtar di Lecco e Marco Trinchieri di Milano. Il quarto ufficiale è Valerio Marini di Roma 1. Al Var c’è Marco Serra di Torino, l’assistente Var è Pasquale De Meo di Foggia.

Per quanto riguarda i precedenti le due squadre si sono affrontate a Crotone cinque volte in Serie A. Sono tre i della Fiorentina, un pareggio e una sola vittoria della formazione calabrese. Sono quattro le reti realizzate dal Crotone, sette i gol messi a segno sulla squadra toscana.

In merito ai consigli sul fantacalcio occhio in casa Crotone a Messias, Simy e Ounas. Per la Fiorentina attenzione a Vlahovic, Ribéry e Castrovilli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here