Venturato è rammaricato per la sconfitta del Cittadella: “Paghiamo per i nostri errori”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:47
0

Roberto Venturato analizza la sfida persa dal Cittadella contro il Venezia. Il gruppo adesso è costretto a vincere per conquistare la promozione in Serie A. 

Roberto Venturato
Roberto Venturato, allenatore del Cittadella (foto Mondadori Portfolio/Getty Images)

Venturato dopo Cittadella-Venezia

Roberto Venturato ha commentato ai microfoni di Dazn la sconfitta rimediata allo stadio “Tombolato”: un KO in casa che complica il cammino del Cittadella. Il Venezia si aggiudica un match fondamentale per continuare a sognare la Serie A. Nessun problema per Baldini che, nonostante l’infortunio, non dovrebbe aver rimediato problemi di grave entità (dovrebbe trattarsi di affaticamento ndr). “Sono contento per il secondo tempo, certamente abbiamo fatto bene. Probabilmente è mancata un po’ di lucidità – commenta Venturato – il Venezia è stato cinico nel segnare dopo un nostro errore”.

Il Venezia ha tre risultati in mano visto che può permettersi di vincere, pareggiare o perdere con un solo gol di scarto. Venturato comunque adesso non vuole fare calcoli. C’è poco da fare se non vincere in casa arancioneroverde per coronare un sogno. Il Cittadella ha perso il primo round, adesso testa al ritorno in casa del Venezia.

La prossima sfida

In casa Cittadella Venturato spera in ogni caso di recuperare Baldini e allo stesso tempo di evitare gli errori e le disattenzioni concesse in questo incontro casalingo. “Nel secondo tempo abbiamo giocato solo noi – continua il tecnico del Cittadella – abbiamo certamente regalato un’occasione al Venezia”.

Non sarà per nulla semplice andare a vincere in casa del Venezia, ma per raggiungere la Serie A al Cittadella servirà soltanto conquistare un successo. Le possibilità ci sono tutte, ma non sarà per nulla semplice. “Sarà una partita molto difficile perchè loro si chiudono molto. Serve serenità e lucidità – conclude Venturato – per giocarcela fino in fondo”.

La gara di ritorno

L’incontro valevole per il ritorno della finale playoff di Serie BKT è in programma giovedì 27 maggio: fischio d’inizio fissato alle ore 21,15 presso lo stadio “Penzo di Venezia. Ancora una volta l’incontro sarà visibile in diretta televisiva su Rai 2, oltre che su Dazn.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here