Napoli la rinascita di Insigne, il futuro dopo Varsavia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:09

Il Napoli vince 3-0 contro il Legia un gara che sembrava stregata almeno fino al settantaseiesimo quando con un magia Insigne sblocca il match. 

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli [credit: profilo ufficiale Napoli]
LEGGI ANCHE–>Lazio-Marsiglia 0-0: cronaca del match, tabellino e dichiarazioni post partita

LEGGI ANCHE–>Bodo Glimt-Roma 6-1: cronaca del match, tabellino e dichiarazioni post partita

Il Napoli ottiene la prima vittoria nel girone di Europa League contro il Legia capolista del girone. Una gara bloccata, stregata, fino al settantaseiesimo quando Insigne, servito da Politano, si inventa un tiro di pura potenza che abbatte il muro del Legia. Per Spalletti è stata una gara quasi perfetta. Con questa vittoria gli azzurri tornano in corsa per la qualificazione dopo la sconfitta con lo Spartak Mosca.

La partita del Napoli

Al Maradona il Napoli vince una partita che si stava complicando contro un Legia solido e ordinato. Gli azzurri partono forte cercando subito il gol ma i minuti passano e la rete non arriva. Con il passare del tempo si innervosiscono e iniziano a spingere con troppa foga e impazienza facilitando il compito ai polacchi. Nel secondo tempo il tema tattico non cambia con il Legia che ha messo il pullman davanti alla porta. Il muro polacco, però, regge fino al settantaseiesimo, Insigne sfonda la porta con un destro potente che blocca la gara. Da quel momento il Napoli trova la porta con più facilità trovando il gol del raddoppio di Osimhen e a tempo scaduto il definitivo 3-0 di Politano.

Una partita quasi perfetta

Luciano Spalletti nella conferenza stampa dice che è stata una partita quasi perfetta. Una gara ordinata fatta con il giusto atteggiamento. Il tecnico sottolinea che chi è entrato ha fatto bene ed il gruppo era soddisfatto, segnali importanti per un allenatore. Il tecnico parla anche dei recuperati Mertens e Demme dicendo che gli vanno fatti i complimenti per essersi fatti trovare pronti ed aver contribuito alla vittoria. La chiusura è sul prossimo match con la Roma dicendo che non lo preoccupa il risultato dei giallorossi ma a preoccuparlo è la forza della squadra e del suo allenatore. La gara di stasera permette al Napoli di avvicinarsi in tranquillità in vista della trasferta di Roma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lorenzo Insigne (@lorinsigneofficial)