Torino riapertura inaspettata per il rinnovo di Belotti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:34

Riapertura in vista del rinnovo di Belotti con il Torino dopo l’annuncio del presidente che l’attaccante non rinnoverà.

Andrea Belotti, attaccante Torino [credit Getty Images] – meteoweek
Novità per quanto riguarda il rinnovo di Belotti in casa Torino. Dopo l’annuncio che il gallo non avrebbe rinnovato con il club granata sembra che la situazione stia mutando. Juric gli da fiducia, lo elogia e lo motiva. I tifosi voglio parlare all’anima del calciatore. Cairo è già pronto all’offerta.

LEGGI ANCHE–>Atalanta – Udinese: Formazioni Ufficiali, precedenti e curiosità

LEGGI ANCHE–>Roma-Napoli: probabili formazioni, precedenti e curiosità

La situazione di Belotti

Il contratto di Belotti scade la prossima estate e il Torino rischia di perdere a zero quello che è stato il suo simbolo e capitano degli ultimi anni. Il Gallo è sempre stato attaccato ai colori granata ricevendo con grande gioia la fascia di capitano. Il capitano, dopo l’annuncio di non volere rinnovare il contratto, potrebbe salutare Torino dopo sei anni. Arrivato dal Palermo nell’estate del 2015 finora Belotti ha collezionato 106 gol in 233 partite e 23 assist diventando il settimo miglior marcatore di sempre del club, inoltre è stato il primo calciatore della storia granata a segnare per stagioni di fila almeno un gol.

LEGGI ANCHE–>Inter-Juventus: probabili formazioni, precedenti e curiosità

L’apertura del Torino sul rinnovo

Secondo quando riportato Tuttosport, i tifosi granata continuano ad incitare il capitano con la speranza di convincerlo a restare. Con le buone prestazioni delle ultime partite i tifosi hanno ritrovato quella passione che negli ultimi anni era mancata. Il quotidiano torinese riporta che con Juric la gente si sta facendo un: parlare all’anima del capitano. Il tecnico è al fianco dei tifosi: ha fiducia, lo riempe di elogi e lo motiva. In aggiunta si legge che il presidente, Urbano Cairo, vuole fare un nuovo tentativo per rinnovo scongiurando così anche la partenza del calciatore a parametro zero. Il tema torna di nuovo in primo piano la società è ben disposta, Juric e i tifosi ci sperano, ora la decisione di ritornare a parlare spetta solo Belotti.