Gianni Morandi stupisce i tifosi del Bologna | Il messaggio per lui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Riflettori puntati Gianni Morandi e il bellissimo messaggio che l’artista ha pubblicato per l’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic… un messaggio che in men che non si dica ha fatto il giro del web.

In questi ultimi anni abbiamo avuto modo divedere spesso Mihajlovic protagonista della cronaca rosa a seguito del racconto che l’allenatore ha fatto circa la sua personale lotta contro la leucemia. Un momento molto difficile per l’allenatore, segnato anche da un discorso pubblico alla stampa durante il quale ha avuto modo di spigare ai tifosi i reali motivi per il quale si vedeva costretto ad allontanarsi, solo momentaneamente dalla panchina.

Il discorso di Mihajlovic, ancora bene impresso nella memoria dei tifosi, successivamente ha lasciato il posto anche al libro La partita della vita, da lui scritto e dove racconta appunto il percorso fatto con la malattia.
Oggi, però, a tenere banco nel mondo del web troviamo un bellissimo messaggio che Gianni Morandi ha pubblicato nella sua pagina Instagram, al fine di raccontare un evento felice che si è verificato da poco nella vita dell’allenatore.

LEGGI ANCHE -> Filippo Magnini tuona contro il GF Vip | Bufera sul caso Bortuzzo

LEGGI ANCHE -> Inter, Inzaghi in conferenza: “La classifica si azzera in campo” VIDEO

Gianni Morandi stupisce i tifosi del Bologna | “Il nuovo ruolo”

Ebbene sì, a tenere banco nel mondo del web e del gossip italiano troviamo la nascita della nipotina di Sinisa Mihajlovic, la prima figlia per Virginia che ha celebrato così sui social il lieto evento: “Benvenuta al mondo amore della mia vita. Oggi, giovedì 28 Ottobre alle ore 07:06 sei nata tu Violante Vogliacco. L’emozione più grande della mia vita, ti amiamo immensamente”.

Nei giorni scorsi, inoltre, anche la squadra del Bologna insieme al presidente onorario Gianni Morandi hanno consegnato a Mihajlovic il loro dono speciale: “Sinisa Mihajlovic guarito dalla leucemia è diventato anche nonno. La sua squadra gli ha regalato il bastone per il suo nuovo ruolo”.