Qualificazioni Mondiale 2022, il punto negli altri continenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:27

Sempre di più si stanno delineando le squadre che parteciperanno al Mondiale in Qatar nel 2022: ecco il punto negli altri continenti.

Qualificazioni mondiali Suda America, Nord America, Africa e Asia (credit: Getty Images)
Qualificazioni mondiali Sudamerica, Nord America, Africa e Asia (credit: Getty Images)

I gironi di qualificazione ai Mondiali del 2022 sono entrati nel vivo. Per quanto riguarda l’Europa, nove Nazionali hanno ottenuto il pass per il Qatar mentre le altre tre qualificate si scopriranno a marzo dopo i playoff. Per ora sono sicure di un posto Belgio, Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Serbia, Spagna, Svizzera, Inghilterra. Tutto è andato come previsto, ad eccezione del Portogallo e dell’Italia che nell’ultima giornata sono state scavalcate da Serbia e Svizzera e dovranno passare dai playoff. Ancora da scoprire invece le sorti del gruppo G, dove Olanda, Turchia e Norvegia si giocano stasera il primo posto. Ad eccezione del Qatar, paese ospitante e ammesso di diritto, ci sono altri 18 pass mondiali da strappare. Di seguito la situazione di classifica negli altri continenti.

LEGGI ANCHE –> Italia, Mancini al termine della gara: “Sono fiducioso per i playoff”

LEGGI ANCHE –> Italia, le possibili avversarie dei playoff per la qualificazione al mondiale

Africa

Le qualificazioni in Africa sono nel momento clou del secondo turno: le prime classificate dei dieci gironi accederanno al terzo round. Le squadre che avanzeranno saranno sorteggiate e giocheranno in casa e fuori casa su due gare che determineranno le 5 che andranno al Mondiale.

Gruppi:
A: Algeria o Burkina Faso
B: Tunisia o Guinea Equatoriale
C: Nigeria o Capo Verde
D: Costa d’Avorio o Camerun
E: Mali
F: Egitto
G: Ghana
H: Senegal
I: Marocco
J: RD del Congo ( se squalificata andrà al terzo turno il Benin)

America del Nord

Le qualificazioni in America del Nord prevedono tre squadre che accederanno direttamente al Mondiale, e una quarta che affronterà il playoff intercontinentale. La situazione a metà percorso, con ancora sette turni da disputare, è la seguente:

USA 14
Messico 14
Canada 13
Panama 11
Costa Rica 6
Giamaica 6
El Salvador 6
Honduras 3

Sudamerica

A cinque partite dal termine, è ancora tutto aperto nelle qualificazioni del Sudamerica. Solo il Brasile ha già ottenuto la matematica e l’Argentina è a un passo dal conquistarla. Oltre a queste due però grande battaglia per gli altri posti disponibili: la terza e la quarta classificata si qualificheranno automaticamente, mentre la quinta accederà allo spareggio intercontinentale.

Brasile 34
Argentina 28
Ecuador 20
Uruguay 16
Colombia 16
Cile 16
Perù 14
Paraguay 12
Bolivia 12
Venezuela 7

Asia

Per l’Asia conquisteranno il pass mondiale le squadre vincitrici dei due gruppi, mentre le due seconde classificate si scontreranno tra di loro, con la vincente che andrà al playoff intercontinentale. Le squadre più accreditate del gruppo A sono Iran e Corea del Sud, appaiate in testa a 14 punti, mentre quelle del gruppo B sono Arabia Saudita, Australia e Giappone rispettivamente a 16, 13 e 10 punti.

Oceania

Per quanto riguarda l’Oceania, si giocano due gironi (uno da cinque e uno da sei) che qualificheranno le prime due. Le quattro squadre poi si sfideranno in semifinali e finale da andata e ritorno per determinare la nazionale ammessa al playoff continentale. Nel settembre 2021 la confederazione ha annunciato che il torneo di qualificazione si giocherà a marzo 2022 in Qatar, causa l’impossibilità di disputare il torneo nel proprio continente.