Golden Boy 2021: Pedri vince il premio di miglior giovane d’Europa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:56

Plebiscito per Pedri alla premiazione per il Golden Boy 2021: il centrocampista spagnolo del Barcellona trionfa succedendo ad Haaland.

Pedri, centrocampista del Barcellona e della Nazionale Spagnola (credit: Twitter-Pedri Gonzàlez)
Pedri, centrocampista del Barcellona e della Nazionale Spagnola (credit: Twitter-Pedri Gonzàlez)

Pedri si aggiudica il riconoscimento targato Tuttosport, che dal 2003 premia il miglior under 21 d’Europa. Il quotidiano sportivo italiano seleziona 40 giovani calciatori sotto i 21 anni d’età che si sono distinti nel corso dell’anno, mentre a votare il vincitore è una giuria di 30 giornalisti, rappresentanti di 20 nazioni europee. Ogni giurato seleziona cinque nomi e vengono assegnati 10 punti al primo, 7 al secondo, 5 al terzo, 3 al quarto e 1 al quinto. La somma dei punteggi di tutti i giornalisti decreta il vincitore del premio. Pedri succede a giocatori del calibro di Messi, Pogba, Mbappé e per ultimo Haaland. Un plebiscito per il centrocampista spagnolo che ha collezionato 318 punti, staccando notevolmente Bellingham e Musiala che hanno chiuso sul podio a 119 e 99 punti.

LEGGI ANCHE –> Hellas Verona – Empoli: probabili formazioni, precedenti e curiosità

LEGGI ANCHE –> Manchester United, caccia all’erede di Solskjaer dopo l’esonero

Golden Boy 2021, le parole di Pedri

Con un post pubblicato sui propri social network, Pedri ha voluto ringraziare il giornale e commentare la vittoria del premio. Ecco le sue parole: “Ringrazio Tuttosport per questo trofeo che mi inorgoglisce. Grazie anche a tutti i membri della giuria e ai tifosi che mi hanno sempre sostenuto in questo 2021 per me semplicemente incredibile. Tanti ringraziamenti al Barcellona, alla Nazionale e a tutti coloro che mi sono stati vicini giorno dopo giorno senza i quali non avrei potuto conquistare il Golden Boy“. Una stagione incredibile per il classe 2002, che dopo un anno di carriera al Las Palmas nella seconda divisione spagnola, si è preso immediatamente sulle spalle il centrocampo di Barcellona e Spagna. Con la squadra blaugrana Pedri ha disputato ben 52 partite stagionali, collezionando 4 gol e 6 assist, mentre ha messo assieme altre 21 presenze con la Roja tra Nazionale maggiore, Under 21 e Olimpiadi.

Tutti gli altri premiati da Tuttosport

Va a Robert Lewandowski il Golden Player, mentre a Lieke Martens del Barcellona il premio di Golden Player Woman. L’attaccante polacco è reduce da un biennio incredibile ed è anche uno dei maggiori candidati alla vittoria del Pallone d’Oro. Il Web Golden Boy, assegnato all’Under 21 con più voti sul web, va a Karim Adeyemi, l’attaccante tedesco classe 2002 del Salisburgo. Il Golden Boy Italiano va a Roberto Piccoli dell’Atalanta mentre quello femminile a Martina Tomaselli del Sassuolo. Premiati anche il miglior manager europeo e il miglior Presidente: sono Marina Granovskaia del Chelsea e Olivier Letang del Lille. Il premio di miglior procuratore europeo va a Federico Pastorello, mentre il Golden Boy Career Award a Karl-Heinz Rummenigge.