Torino-Empoli: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

All’Olimpico Grande Torino, il Toro di Juric sfida il sorprendente Empoli di Andreazzoli, sfida valida per la quindicesima giornata di Serie A.

Pobega e Pinamonti, giocatori di Torino ed Empoli - credits: Getty Images. Sportmeteoweek
Pobega e Pinamonti, giocatori di Torino ed Empoli – credits: Getty Images. Sportmeteoweek

Torino-Empoli

Alle 18.30 di giovedì 2 Dicembre, il Torino ospita l’Empoli di Aurelio Andreazzoli. Reduci dalla sconfitta con la Roma di Mourinho, i granata sono forti di tre vittorie consecutive all’Olimpico Grande Torino. L’Empoli di Andreazzoli sta vivendo un inizio di stagione sorprendente. Sono infatti già 19 i punti per gli azzurri, 2 soli in meno della Lazio di Sarri.

LEGGI ANCHE -> Empoli, Andreazzoli in conferenza stampa: “Il Torino mi affascina” VIDEO

LEGGI ANCHE -> Torino, Juric in conferenza stampa: “Belotti fuori a lungo”

Match Live

 

Torino-Empoli: formazioni ufficiali

Torino(3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Buongiorno; Singo, Pobega, Lukic, Aina; Pjaca, Praet; Sanabria. All. Juric

Empoli(4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Marchizza; Zurkowski, Ricci, Bandinelli; Henderson; Di Francesco, Pinamonti. All. Andreazzoli

Squadra arbitrale

Arbitro: COLOMBO
Assistenti: BOTTEGONI – CECCON
IV: MARIANI
VAR: MAZZOLENI
AVAR: PRENNA

Precedenti e curiosità

L’Empoli ha vinto sette sfide contro il Torino in Serie A TIM (8N, 3P): contro nessun’altra squadra i toscani contano più successi nel massimo campionato (come contro il Cagliari).

Il Torino ha segnato in tutte le ultime tre sfide contro l’Empoli in Serie A TIM, dopo essere rimasto a secco di gol in 10 dei 15 confronti precedenti nel massimo campionato. I granata non sono mai arrivati a quattro gare di fila con gol contro i toscani nel torneo.

In otto delle nove sfide tra Torino ed Empoli in casa dei granata in Serie A TIM, almeno una delle due formazioni non ha trovato il gol. Il Toro è reduce da due clean sheet consecutivi contro i toscani ed ha segnato tre reti nell’ultimo incontro, dopo essere rimasto a secco di gol nei quattro precedenti in casa nel torneo.

L’Empoli ha vinto solamente una volta di giovedì in Serie A TIM: nell’aprile 2015 contro il Napoli al Castellani (due pareggi e due sconfitte nelle altre quattro gare disputate in questo giorno della settimana).

Con sei vittorie nelle prime 14 partite stagionali, l’Empoli ha eguagliato il suo record di successi a questo punto del massimo campionato, registrato solo nel 2002/03, quando chiuse la stagione al 13º posto in classifica.

Il Torino ha raccolto 13 dei suoi 17 punti in questa Serie A TIM in casa: l’Hellas Verona (79%) ha una percentuale più alta di punti conquistati in casa sul totale in questo campionato del Torino (76.5%).

L’Empoli ha segnato tutti gli ultimi sette gol in Serie A TIM nell’ultima mezz’ora di gioco (tutti quelli segnati nelle ultime quattro giornate); nelle prime 10 partite di questo campionato ne aveva segnati solo tre negli ultimi 30 minuti.

In questa Serie A TIM, il Torino ha una percentuale più alta di vittorie (40% vs 33%) e una media punti più alta (1.6 vs 1.0) nelle cinque gare disputate senza Andrea Belotti in campo rispetto alle nove in cui è stato presente.

Antonio Sanabria ha realizzato il suo primo gol in Serie A TIM nell’unica sfida disputata contro l’Empoli nel massimo campionato nel gennaio 2019: il paraguaiano ha una media di una rete ogni 22 minuti contro i toscani, la migliore contro un avversario nella  competizione.

Andrea Pinamonti è uno dei soli tre giocatori (insieme a Rafael Leão e Dusan Vlahovic) nati dal 1999 in poi ad aver già segnato più di 15 gol in Serie A TIM (16 reti per lui nel massimo
campionato, cinque dei quali arrivati in questa stagione).