Fiorentina, il punto sul futuro di Vlahovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:30

L’attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic ha intenzione di lasciare il club nel 2022. In quali squadre è più probabile che possa approdare il giocatore serbo in futuro? Di seguito le diverse opzioni. 

Vlahovic
Dusan Vlahovic (attaccante della Fiorentina) – [credit: Getty Images] – Sport MeteoWeek
L’attaccante serbo Dusan Vlahovic sta giocando una stagione da fuoriclasse: 16 gol in 19 presenze in Serie A. Numeri da capogiro, che hanno messo l’attaccante viola sotto la lente d’ingrandimento di diversi club europei.

 

LEGGI ANCHE –> Fiorentina, la permanenza di Vlahovic cambia la strategia di mercato
LEGGI ANCHE –> Milan, si apre il mercato: un difensore pronto all’addio

Il punto della situazione

Dusan Vlahovic ha un contratto con la Fiorentina fino a giugno del 2023, ma la sua intenzione è quella di non rinnovare. Tuttavia, la sua partenza non è prevista nella sessione di mercato di gennaio, ma a partire dalla prossima estate. L’attaccante si è prefissato due obiettivi prima di lasciare Firenze: strappare un pass per le competizioni europee con la Fiorentina (attualmente al settimo posto con 32 punti) e vincere la classifica dei marcatori di Serie A (di cui al momento è il capocannoniere con 16 gol).

La Juventus interessata

Per il cartellino del giocatore Commisso ha fissato la cifra di 70 milioni di euro. Somma che trattiene diversi club, tra i tanti la Juventus, che da tempo palesa l’interesse per l’attaccante serbo.

Arrivabene ha frenato l’entusiasmo per quanto riguarda il mercato di gennaio alle porte, sostenendo che non ci saranno grandi colpi. La situazione può essere diversa a stagione conclusa, difatti la prossima estate sono previste diverse partenze, tra le quali quelle di Kulusevski, Arthur e Ramsey. In tal caso, un investimento di questo calibro sarebbe possibile.

Club europei su Vlahovic

Vlahovic ha diverse contendenti in Europa. Tra i top club europei vi è il Bayern Monaco, che da lontano osserva l’eccellente lavoro dell’attaccante serbo e che sarebbe pronto ad aprirgli le porte dell’Allianz Arena nel caso in cui Lewandowski andasse in Premier League (opzione difficile). Altre possibili destinazioni sono i top club inglesi: Manchester City, Manchester United, Chelsea e Liverpool. Il desiderio del giocatore viola sarebbe quello di sollevare la Champions League e il Real Madrid resta uno dei sogni dell’attaccante (ma gli obiettivi dei Blancos per la prossima estate restano Mbappé e Haaland).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DV9 (@vlahovicdusan)