Mercato Milan, i nomi caldi per la difesa: ecco chi può arrivare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:20

I dirigenti rossoneri stanno sondando vari nomi per rafforzare il reparto difensivo rossonero. Di seguito i nomi emersi per la difesa del Milan.

Gleison Bremer
Gleison Bremer, difensore del Torino [credit: Getty Images] – MeteoWeek

Milan, caccia al difensore

Il Milan sta vivendo un buon momento calcisticamente: reduce dalla vittoria in Coppa Italia contro il Genoa (3-1) e dalla vittoria in campionato contro il Venezia (0-3). La scalata verso il primo posto continua e la squadra si sta preparando alla sfida contro lo Spezia di lunedì 17 gennaio alle 18:30.

Tuttavia, dall’infermeria vi sono diversi problemi, soprattutto nel reparto difensivo: per questo motivo i dirigenti rossoneri stanno pensando a varie alternative di mercato per rinforzare la difesa di Pioli. Già lo scorso dicembre lo stop di Kjaer aveva fatto scattare l’allarme, adesso lo stop di Tomori (infortunatosi al menisco del ginocchio sinistro, fuori per un mese) dà una motivazione in più per muoversi con urgenza nel mercato di riparazione. Maldini e Massara non vogliono, però, precipitarsi: l’obiettivo resta quello di fare un investimento importante in difesa in estate. Tuttavia, vista l’emergenza, si sta pensando di anticipare un acquisto già a partire da adesso.

LEGGI ANCHE –> Milan, una buona e una cattiva notizia dall’infermeria per Pioli
LEGGI ANCHE –> Milan, Pioli autocritico nel post-partita: “Non ho fatto un gran lavoro” VIDEO

I vari profili emersi per la difesa

Al top della lista dei desideri resta il nome di Botman del Lille, nonostante il club francese abbia fissato un prezzo di cartellino alto (35 milioni) e la concorrenza della Premier League il Milan vuole provarci, anche se l’operazione resta difficoltosa. Un altro difensore che potrebbe fare al caso dei rossoneri è Gleison Bremer del Torino: un pallino che la dirigenza rossonera fiuta da tempo. Resta da capire se l’investimento verrà rimandato alla prossima estate o se si tenterà già in questa finestra di mercato.

Oltre a questi due grandi obiettivi, ci sono altri due profili interessanti: Abdou Diallo del Paris Saint-GermainEric Bailly del Manchester United (entrambi momentaneamente impegnati in Coppa D’Africa). Per quanto riguarda Diallo, il PSG non sembra intenzionato a cedere facilmente il giocatore, tantomeno in prestito. Al contrario lo United per Bailly aprirebbe anche ad un prestito.