Clamorosa frenata del Milan contro la Salernitana! Le parole di Pioli nel post-partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30

Il Milan pareggia clamorosamente con la Salernitana di Nicola per 2-2 e adesso l’Inter può tornare alla vetta della classifica. Ecco le parole del tecnico Pioli nel post-partita.

Il Milan era passato in vantaggio con Messias, ma è stato ripreso in rimonta con i gol di Bonazzoli e Duric (che per ironia della sorte di nome si chiama Milan). A rimettere la partita in parità ci ha pensato Rebic. I rossoneri pareggiano per 2-2 e attendono di vedere cosa farà oggi l’Inter contro il Sassuolo.

 

Rafa Leao
Rafa Leao (Milan) contro la Salernitana [credit: Getty Images] – MeteoWeek
Il Milan è attualmente primo in classifica a quota 56 punti. I cugini nerazzurri sono a quota 54, ma con due partite in meno (quella da disputare oggi contro il Sassuolo e quella da recuperare contro l’Atalanta). A quota 53 c’è invece il Napoli: i partenopei sfideranno domani il Cagliari al Maradona.

LEGGI ANCHE –> Sampdoria-Empoli 2-0: cronaca del match e tabellino

Le dichiarazioni di Stefano Pioli

“Un’opportunità persa”

Secondo Pioli la squadra è partita bene andando in vantaggio, ma poi ha perso lucidità. C’è stata frenesia e nonostante le tante occasioni per tornare in vantaggio non c’è stato modo. Il tecnico si è detto deluso, così come i ragazzi. Ma ammette di averla approcciata e preparata bene: gli errori commessi non sono tipici del Milan ma, com’è ben noto, le ingenuità si pagano.

“Impareremo dai nostri errori per vincere la prossima”

Il tecnico rossonero non crede vi sia stata una mancanza di concentrazione, anzi. Gli approcci dei due tempi sono stati giusti, ma poi per qualche errore tecnico e di posizione si rovinato tutto e si è concesso troppo. Ha inoltre aggiunto: “Sono mancate le marcature preventive, dentro l’area, è mancato che non siamo usciti bene su chi ha crossato. Tutto ciò ci ha penalizzato e non abbiamo vinto”.

LEGGI ANCHE –> Udinese-Lazio: probabili formazioni, precedenti e curiosità

“Leao non era nella serata migliore”

Pioli ha aggiunto che molto probabilmente Rafa Leao non era ispirato come in altre occasioni, in quanto ha disputato un match molto lezioso. Tuttavia, pensa che la prestazione di tutta la squadra l’abbia condizionato a disputare un match sottotono, in quanto non è stata la migliore serata per il Milan.

Pioli
Stefano Pioli, allenatore del Milan [credit: Getty Images] – MeteoWeek

“Non ci sentiamo i favoriti per lo Scudetto”

Il tecnico ha voluto smorzare la pressione per quanto riguarda la conquista dello scudetto, dichiarando che la squadra non si sente assolutamente la favorita per la corsa al titolo, ma che al contrario l’obiettivo è quello di conquistare più punti rispetto alla scorsa stagione. L’unica cosa che conta è lavorare di settimana in settimana, dando il meglio.