Inter-Hellas Verona: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03

Inter ed Hellas Verona stanno per scendere in campo a San Siro per la seconda partita del 32esimo turno di Serie A: qui formazioni ufficiali e match live.

La squadra di Inzaghi vuole vincere ancora per mettere pressione a Napoli e Milan, quella di Tudor ha intenzione di disputare un’altra super prestazione. Tutto è pronto e gli allenatori hanno scelto il loro undici iniziale.

 

Dzeko e Gunter durante la partita d'andata (credit: Ansa)
Dzeko e Gunter durante la partita d’andata (credit: Ansa)

Fra poco meno di un’ora (ore 18) Inter ed Hellas Verona daranno il via a una delle sfide chiave di questa giornata.
I padroni di casa sono reduci dalla fondamentale vittoria di “corto muso” contro la Juventus di Massimiliano Allegri, che ha riaperto ancora di più i giochi per lo scudetto. L’Inter vuole dare continuità alla partita dell’Allianz Stadium per lasciarsi definitivamente alle spalle un periodo piuttosto complicato dal punto di vista del gioco e dei risultati.
Anche la squadra di Tudor nell’ultimo turno è riuscita a portare a casa i tre punti contro il fino ad allora imbattibile Genoa di Alexander Blessin. Dal suo arrivo sulla panchina scaligera il mister croato sta disputando una grandissima stagione, valorizzando molti giocatori e mettendo il bastone tra le ruote a quasi tutte le rivali.

LEGGI ANCHE –> Inter – Inzaghi: “Sfida difficile ma molto importante”

Inter-Hellas Verona: formazioni ufficiali e match live

 

Inter

Simone Inzaghi deve ovviare all’assenza di Lautaro Martinez, ammonito contro la Juventus e squalificato in questo turno. Al suo posto scelto Correa, autore di una doppietta all’andata, mentre Sanchez partirà in panchina. Rientra in difesa De Vrij, che tornerà a comporre il terzetto difensivo con Skriniar e Dimarco. Linea di centrocampo confermatissima, con Dumfries e Perisic ancora preferiti a Darmian e Gosens.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Correa.
A disposizione: I. Radu, Cordaz, Ranocchia, D’Ambrosio, Darmian, Bastoni, Gosens, Gagliardini, Vidal, Vecino, Sanchez, Caicedo.
Allenatore: S. Inzaghi.

Hellas Verona

Igor Tudor invece dovrà fare ancora a meno di Barak, che non siederà nemmeno in panchina dopo aver recuperato nelle ultime ore da un’influenza intestinale. Al suo posto Bessa ha vinto il ballottaggio con Lasagna per affiancare gli insostituibili Caprari e Simeone. Per il resto confermati i soliti noti.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Bessa, Caprari; Simeone.
A disposizione: Chiesa, Cancellieri, Sutalo, Depaoli, Hongla, Terracciano, Frabotta, Retsos, Praszelik, Lasagna.
Allenatore: I. Tudor.

Squadra arbitrale

Arbitro: Marinelli
Guardalinee: Rossi e Liberti
Quarto uomo: Massimi
VAR: Aureliano
AVAR: Cecconi.

LEGGI ANCHE –> Napoli-Fiorentina: probabili formazioni, precedenti e statistiche

Il match tra Inter e Verona sarà trasmesso in esclusiva da DAZN, con la telecronaca di Stefano Borghi e il commento tecnico di Marco Parolo.