Ajax Atalanta, per Gasperini incubo indisponibili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:48
0

A pochi giorni dall’importante sfida di Champions League Ajax-Atalanta, per il tecnico Gasperini rimangono ancora numerose incognite sugli indisponibili. Gosens, Ilicic, Papu Gomez, Pasalic, Mojica potrebbero infatti non essere convocabili.

Bortolotti Sports Center in Cisano
Bortolotti Sports Center in Cisano

Dopo il rinvio della partita Udinese-Atalanta a causa del maltempo, la Dea è subito partita con la preparazione della partita di Champions League con l’Ajax del 9 dicembre. Sky Sport ha confermato che l’esclusione di Papu Gomez dall’elenco dei convocati con l’Udinese non è dovuto a problemi fisici del capitano.

Il tecnico nerazzurro Gasperini avrebbe deciso di lasciare a casa Papu Gomez per problemi disciplinari. Come raccontato anche dal giornalista Fabrizio Romano di Sky Sport, il capitano avrebbe rifiutato di cambiare posizione in campo durante la partita Mitdjylland-Atalanda del primo dicembre. A seguito del rinvio della partia con l’Udinese, Papu Gomez avrebbe commentato su Instagram: “No Papu, no party“. Rimane in dubbio la sua presenza nella partita con l’Ajax.

Fra gli altri giocatori in dubbio per la convocazione in Champions League, c’è anche Robin Gosens. Il numero 8 dell’Atalanta era risultato positivo al test del Coronavirus il giorno prima della partita con l’Udinese. Gli ulteriori tamponi effettuati su di lui e su tutta la squadra, però, avevano rivelato una falsa positività. In questo momento si è in attesa del via libera da parte dell’ATS – Agenzia di Tutela della Salute – per poterlo convocare con l’Ajax. C’è anche la possibilità che Gosens, come già accaduto per Toloi, debba comunque scontare una quarantena precauzionale di 10 giorni.


Leggi anche:


Pasalic e Mojica sono due assenze quasi sicure alla Johan Crujiff Arena: come reso noto dalla stessa Atalanta il 7 dicembre hanno svolto un allenamento differenziato dal resto della squadra. Prima della partenza per l’Olanda la Dea ha in programma un altro allenamento per la mattinata dell’8 dicembre, dove si potrà verificare se i due giocatori saranno almeno reinseriti nel gruppo squadra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here