Cagliari-Inter 1-3 | Conferenza stampa | Conte soddisfatto: “Noi bravi a rimanere sul pezzo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:45
0

Sospiro di sollievo per l’Inter: dopo aver rischiato di perdere, reagisce e rimonta a Cagliari conquistando una vittoria importante per il morale e per la classifica. Serviva una prova d’orgoglio dopo l’uscita dall’Europa. La risposta c’è stata, ora i nerazzurri sono a -2 dal Milan. Ecco le parole di mister Conte dopo la gara.

Antonio Conte, allenatore dell’Inter (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

“Cragno è stato il migliore in campo”

Cragno oggi è stato di gran lunga il migliore in campo. Noi abbiamo fatto un buonissimo primo tempo dove abbiamo creato tanto. A volte noi siamo stati imprecisi, a volte è stato bravo Cragno. Poi è arrivato un eurogol di Sottil che poteva creare ansia. Ma i ragazzi sono stati bravi a rimanere sul pezzo e a ribaltare la partita”, ha detto Conte nella sala stampa della Sardegna Arena.

Il tecnico nerazzurro, dopo le polemiche in settimana, ha parlato anche del famoso piano B in riferimento al cambio di assetto tattico nel finale, decisivo per la rimonta.

“La mia era una battuta, ogni allenatore ha un piano B e lo mette in pratica con le sostituzioni. C’è da fare quello ed è inevitabile che durante la partita si debba anche cambiare spartito. È fondamentale per questo avere a disposizione tutti i calciatori perché spesso avere qualche elemento fuori forma o infortunato complica la situazione e condiziona i giudizi”.

Quarta vittoria consecutiva in campionato

Il mister salentino ha poi risposto alle domande dei cronisti che gli chiedevano se il successo di oggi potrebbe aprire un nuovo capitolo della stagione dell’Inter.

“Nuova pagina per l’Inter? Il campionato c’era anche prima. Questa è la quarta vittoria consecutiva per noi”, ha risposto Conte.

“Il recupero di Sensi? Ora è ancora indietro”

Oggi a Cagliari c’è stato spazio anche per Sensi che sta lentamente ritrovando la migliore condizione.

Sensi può tornare titolare ma dipende da lui. Se riacquista la condizione di forma dell’anno scorso… Però oggi il Sensi che conosco è ancora molto lontano da quello che voglio. Lui viene da un anno veramente tribolato, ora dobbiamo incrociare le dita e sperare che dia continuità. Deve lavorare e trovare una condizione ottimale: voglio vedere il Sensi di inizio stagione e non un Sensi dimezzato”.

I complimenti a Barella e Sottil

Mister Antonio Conte ha concluso la conferenza stampa con i complimenti a Sottil e l’incoraggiamento a Barella.

“Il gol di Sottil? Complimenti a lui, è un ragazzo interessante, ha fatto un gran gol. Barella due anni fa era qui al Cagliari e questo è il secondo anno con noi. Sta crescendo, è un ragazzo che può e deve crescere tanto. Ha tantissime energie ma deve incanalarle nella giusta maniera. E’ un ottimo prospetto per diventare un giocatore importante per l’Inter e la Nazionale Italiana”.

LEGGI ANCHE -> Cagliari-Inter 1-3 | Conferenza stampa | La parole di Di Francesco

LEGGI ANCHE -> Cagliari-Inter 1-3 | Cronaca | Tabellino | Highlights

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here