Benevento-Lazio | Conferenza stampa Simone Inzaghi | “Sarà emozionante sfidare mio fratello”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:41
0

L’anticipo serale della 12^ giornata di campionato metterà di fronte Benevento e Lazio, in campo martedì 15 dicembre alle 20.45. Sfida nella sfida il “derby” di famiglia tra i due Inzaghi: da una parte Pippo (allenatore dei campani), dall’altra Simone (allenatore della Lazio).  Ecco le parole di mister Simone Inzaghi alla vigilia del match.

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Benevento-Lazio, l’anticipo serale della dodicesima giornata in programma martedì 15 dicembre alle 20.45, non sarà una gara come le altre. Già, perché il match metterà in palio l’affascinante sfida tra i due fratelli più famosi della serie A: da una parte Filippo Inzaghi (allenatore del Benevento) dall’altra Simone Inzaghi (tecnico della Lazio).

La vigilia di Simone Inzaghi

“Giocare contro il Benevento di mio fratello sarà emozionante, giocare contro mio fratello sarà particolare, ognuno farà la propria partita. Saremo avversari per 95′ e alla fine ci abbracceremo. Sarà una grande soddisfazione per i nostri figli e genitori”, ha detto l’allenatore biancoceleste durante la conferenza stampa di presentazione del match.

Le difficoltà della Lazio

Simone Inzaghi ha parlato anche del momento della Lazio che in Serie A non sta replicando gli stessi risultati positivi di Champions League come dimostra l’ultimo k.o. interno contro il Verona.

“In questo momento il cammino in campionato all’Olimpico non è stato positivo, l’assenza dei nostri tifosi la sentiamo”, ha detto riferendosi alla mancanza del pubblico sugli spalti.

Il sorteggio di Champions

Durante la conferenza stampa pre-partita, Simone Inzaghi ha commentato l’esito dei sorteggi di oggi di Nyon: l’urna della Champions League ha riservato alla Lazio i campioni in carica del Bayern Monaco. Sorte non benevola, ma il tecnico laziale è sicuro di poter contare sulle motivazioni della squadra.

“La Champions ci ha portato via qualche punto ma adesso dobbiamo avanti perché il cammino è ancora lungo. Bayern Monaco? Affrontiamo i campioni in carica, sarà un grande onore. Quando sei è nelle top 16 d’Europa non esistono partite facili. Sarà stimolante, un’occasione collettiva per crescere alla quale dovremo lavorare per arrivare nel migliore dei modi”.

LEGGI ANCHE -> Lazio, ecco il Bayern Monaco | Alla scoperta dei campioni in carica

Secondo “derby” della stagione tra i fratelli Inzaghi

In realtà, i due fratelli Inzaghi si erano già affrontati all’inizio della stagione, lo scorso 19 settembre. Quel giorno all’Olimpico era in programma il match amichevole tra Lazio e Benevento, finito a reti bianche. Dunque è ancora aperta la lotta per il primato in famiglia: stavolta ci sono in palio tre punti pesanti

IL TABELLINO DELL’AMICHEVOLE LAZIO-BENEVENTO (19 settembre 2020, Stadio Olimpico)

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric (81′ Bastos), Acerbi, Radu (81′ Armini); Lazzari (81′ Djavan Anderson), Akpa Akpro (76′ Kiyine), Leiva (67′ Escalante), Parolo (67′ Caicedo), Lukaku (67′ Marusic); Correa (76′ Cataldi), Immobile (81′ Adekanye).

A disposizione: Reina, Alia, Falbo.

Allenatore: Simone Inzaghi.

BENEVENTO (4-3-3): Montipò; Letizia (dal 68′ Improta), Glik (67′ Tuia), Caldirola, Foulon (67′ Maggio); Ionita (67′ Kragl), Schiattarella (76′ Del Pinto), Dabo (67′ Hetemaj); Caprari (67′ Lapadula), Moncini (67′ Sau), Insigne (67′ Tello).

A disposizione: Gori, Manfredini, Lucarelli, Rillo, Vokic, Di Serio.

Allenatore: Pippo Inzaghi

Arbitro: Fabrizio Pasqua (Sez. di Tivoli)

Assistenti: Scatragli – Zingarelli

 

LEGGI ANCHE -> Sassuolo-Benevento 1-0 | Cronaca | Tabellino | Classifica | Highlights

LEGGI ANCHE -> Lazio – Hellas Verona 1-2 | Sintesi | Tabellino | Highlights

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here