Empoli-Cremonese | 1-0 | Toscani in vetta | Cronaca | Tabellino | Highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00
0

Formazioni ufficiali e cronaca live di Empoli-Cremonese. Al “Castellani” toscani vittoriosi per 1-0 grazie ad un gol di Stulac al 48′. Poi gestione perfetta, da grande squadra. Salernitana-Lecce è 1-1, Empoli in vetta!

Stulac (Twitter Empoli Fc)

Empoli-Cremonese 1-0 live

L’Empoli e la Cremonese si studiano nei primi 20 minuti, durante i quali la Salernitana capolista passa in vantaggio contro il Lecce. In avvio poche occasioni da gol. L’unico doppio sussulto arriva al 21′, quando su un cross basso di Moreo dell’Empoli Matos prova il colpo di tacco. Poco dopo Mancuso salta due difensori della Cremonese e calcia alto dal limite. Al 32′ primo squillo ospite con Celar che stoppa un pallone in area di rigore e calcia al volo, sfiorando il gol. La partita resta abbastanza bloccata.

Al 41′ Empoli pericoloso ancora sull’asse Mancuso-Matos: cross del primo, deviazione mancata dal secondo per questione di centimetri. Al 47′, al secondo dei tre minuti di recupero del primo tempo, l’occasione probabilmente più ghiotta è per la Cremonese: Castagnetti consegna al limite dell’area il pallone a Buonaiuto che spara il destro. Stulac devìa in angolo.

Ed è proprio Stulac, sull’azione successiva, a portare in vantaggio l’Empoli al 48′, a pochi istanti dall’intervallo. Fiamozzi corre sui binari esterni, Matos sforna l’assist e Stulac dal limite dell’area punisce la Cremonese col destro nell’angolo basso. 1-0 Empoli a fine primo tempo.

Cremonese a trazione anteriore nella ripresa: Bisoli sceglie Ciofani e Gaetano per Castagnetti e Buonaiuto, ma è sempre Celar il più pericoloso. Furlan copre il primo palo al 55′ su un tiro del bomber ospite, che poi graffia al 56′ sia di testa, sia con un mancino. L’Empoli risponde con una bella conclusione dai 25 metri di Zurkowski di poco a lato.

Al 67′ l’Empoli sfiora il 2-0 con Bajrami, che serve l’accorrente Haas: tiro a colpo sicuro e miracolo di Volpe. Bravissimi i padroni di casa a soffocare il possibile assedio ospite con un pressing ed un baricentro sempre alto. La Cremonese non riesce a risalire e rendersi pericolosa fino ai tre minuti di recupero finali. Empoli in vetta.

La nuova classifica di Serie B

Empoli 25
Salernitana 24
Frosinone 23
Spal 22
Venezia 21
Lecce 21
Monza 20
Cittadella 20
Chievo 18
Reggiana 14
Brescia 14
Pordenone 14
Pisa 14
Vicenza 12
Cosenza 12
Reggina 10
Cremonese 9
Pescara 8
Ascoli 6
Entella 5

Formazioni ufficiali

Empoli (4-3-1-2): Furlan; Fiamozzi (73′ Casale), Nikolaou, Romagnoli, Parisi; Zurkowski (81′ Damiani), Stulac, Haas; Moreo (63′ Bajrami); Matos (63′ La Mantia), Mancuso (73′ Olivieri).
A disposizione: Pratelli, Asllani, Belardinelli, Pirrello, Baldanzi, Viti, Cambiaso. Allenatore: Alessio Dionisi

Cremonese (4-3-3): Volpe; Bianchetti, Fiordaliso, Terranova, Zortea (63′ Nardi); Valzania, Castagnetti (1′ st Gaetano), Deli (14′ Valeri); Pinato, Celar (84′ Ceravolo), Buonaiuto (1′ st Ciofani).
A disposizione: Alfonso, Zaccagno, Gustafson, Bia, Ghisolfi. Allenatore: Simone Groppi (Bisoli squalificato)

Arbitro: Daniel Amabile della sezione di Vicenza

Rete: 48′ Stulac

Ammonito: Ceravolo

Modulo 4-3-1-2 per mister Dionisi dell’Empoli: Furlan in porta, Fiamozzi, Nikolaou, Romagnoli e Parisi in difesa, a centrocampo Zurkowski, Stulac e Haas. Moreo a ridosso di Matos e bomber Mancuso in attacco.

Nella Cremonese di Bisoli Celar unica punta in un insolito albero di Natale. In mediana il trio è composto da Valzania, Castagnetti e Deli.

Empoli-Cremonese: come stanno le squadre

Empoli a gonfie vele a 22 punti: i toscani, reduci dal 2-5 di Chiavari con Mancuso autore di quattro reti in 15 minuti, vede il primo posto (Salernitana a -1, impegnata stasera col Lecce). Cremonese quartultima con 9 lunghezze: la possibilità è quella di scavalcare, per esempio, la Reggina sconfitta ieri sera dal Venezia e ferma a 10 punti.

In casa Empoli mister Dionisi ha scacciato proprio nell’ultimo turno la pareggite che aveva bloccato la corsa dei toscani (segno “x” contro Cittadella, Vicenza e Pordenone). Ma la classifica, intanto, è quella che è e un punticino in serie B a volte serve moltissimo per dare continuità e fiducia: l’Empoli, oggi, è una delle pretendenti alla vittoria del campionato. Lo dicono i numeri, lo dice il gioco espresso dai biancazzurri.

Occhio però alla Cremonese, che pur trovandosi nei bassifondi della classifica è reduce dal quarto risultato utile consecutivo dopo il 3-3 interno contro l’Ascoli. Nell’ultima gara scatenato Bajic, autore di una doppietta.

Precedenti Empoli-Cremonese e curiosità

Ci sono ben 30 precedenti tra le squadre, dei quali 14 riguardano partite giocate ad Empoli: in questo caso 6 vittorie dei toscani, 6 pareggi e 2 successi per la Cremonese. Negli ultimi quattro incroci è finita sempre in parità.

1988/89 Serie B Empoli-Cremonese 2-2
1996/97 Serie B Empoli-Cremonese 0-0
2017/18 Serie B Empoli-Cremonese 1-1
2018/19 Serie B Empoli-Cremonese 1-1

Tra le curiosità che riguardano l’Empoli c’è sicuramente la quaterna di bomber Mancuso realizzata all’Entella: in 14’32” (con i primi 3 gol racchiusi in 3’40”) Mancuso ha sfiorato il record di Robert Lewandowski del Bayern Monaco, che il 26 novembre 2019 rifilò alla Stella Rossa 4 reti in 14’31”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here