Genoa, primo sondaggio per il nuovo bomber

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00
0

C’è un nome nuovo per il mercato del Genoa, Preziosi sta cercando un attaccante centrale da regalare a Ballardini.

Genoa Preziosi
Il presidente del Genoa Enrico Preziosi (Credits: Getty Images)

La rinascita di Destro non basta. L’attaccante, arrivato a 10 gol che portano al rinnovo automatico del contratto, è l’unico giocatore offensivo sicuro di far parte del Genoa che verrà. Insieme a lui dovrebbe rimanere Shomurodov che sta vivendo un periodo opaco dopo l’ottimo avvio di stagione, per questo forse le attenzioni dei grandi club, come la Juventus, ad oggi sono meno pressanti che a gennaio. Per il resto sarà rivoluzione con Scamacca che tornerà al Sassuolo, Pjaca pronto al rientro a Torino sponda Juve, e il rebus Pandev. Il macedone ha dichiarato di voler chiudere la carriera dopo l’Europeo, Ballardini proverà a convincerlo a cambiare idea, ma l’ex Inter per ora non ha dato segnali positivi.

LEGGI ANCHE: Genoa, destino segnato per Pjaca, rebus Pandev

Genoa: è caccia ad un nuovo bomber

Così Preziosi inizia a muoversi sul mercato per cercare gli attaccanti giusti per l’anno che verrà. La salvezza è ormai quasi raggiunta e così si può manovrare con calma. Sportmediaset rivela che il Genoa avrebbe avviato con una delle grandi sorprese di questa stagione: Simy del Crotone. Attaccante centrale dal fisico imponente ha già segnato 15 gol in 29 partite in questo campionato, tanti se si pensa che gioca nella squadra ultima in classifica. Il giocatore si è preso le prime pagine dei giornali soprattutto nell’ultimo mese con otto gol nelle ultime cinque partite, tre le doppiette con Torino, Lazio e Napoli, e poi ci sono i gol singoli con Atalanta e Bologna.

LEGGI ANCHE: Genoa, la strada per la permanenza di Zappacosta è in salita

Un progressione impressionante che non è passata inosservata. Lo osservano in Belgio e in Francia e anche in Italia dove il Genoa sembra voler tentare l’assalto subito per evitare che la concorrenza aumenti. Il costo del cartellino secondo transfermarkt è di 4 milioni, non eccessivo anche perché il contratto di Simy con il Crotone scade nel nel 2022 e quindi c’è il rischio di perderlo a parametro zero tra un anno esatto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here