Hamilton: “Red Bull meglio di noi, dobbiamo ancora mostrare il meglio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:23
0

Lewis Hamilton, in vista del GP del Portogallo a Portimao, parla dei rivali della Red Bull, del suo futuro e della Sprint Race

Hamilton: “Red Bull meglio di noi, dobbiamo ancora mostrare il meglio” Credit Foto Getty Images

Lewis Hamilton parla in conferenza stampa in vista del GP del Portogallo. La Red Bull quest’anno fa sul serio per puntare al mondiale costruttori e per togliere la corona al britannico in favore di Max Verstappen. Sui rivali, il detentore di sette mondiali, dice: “Sono ancora convinto che Red Bull sia davanti a noi, ma non abbiamo mostrato il meglio in queste prime due tappe, c’è ancora tanto che possiamo fare”. Si parla anche del futuro: “Se ci sarò ancora nel 2022? Prenderò una decisione spontanea”

Leggi anche -> Hamilton: “Per vincere ho fatto qualcosa di speciale”


Leggi anche -> Lewis Hamilton: “Sono cresciuto come uomo, l’ottavo titolo sarebbe enorme”

Il pilota ha detto la sua anche sulla Sprint Race: “Non ho ancora studiato dettagliatamente come funziona, ma lo dico da anni che avremmo dovuto provare questo format, almeno su alcune piste. Monaco, ad esempio, è un ambiente fantastico, non c’è dubbio, ma le gare sono diverse, perché i sorpassi sono molto difficili. Ho sempre sostenuto i cambiamenti, e se una qualificazione sprint confonde un po’ le carte, allora mi piace”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here