Atalanta, si punta al rinforzo: questi due centrocampisti sono un affare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:05
0

Con la rosa dei titolari dell’Atalanta che ormai è esperta e consolidata, la Dea punta al rinforzo della squadra per il prossimo anno, soprattutto fra i centrocampisti. L’obiettivo è avere sia dei veri sostituti in panchina per De Roon e Freuler, ma anche dei giovani eredi delle due colonne nerazzurre.

Atalanta, da sinistra: i centrocampisti Marten De Roon e Remo Freuler festeggiano la vittoria contro il Cagliari nel Gewiss Stadium di Bergamo. Serie A, 4 ottobre 2020 (foto di Emilio Andreoli/Getty Images).
Atalanta, da sinistra: i centrocampisti Marten De Roon e Remo Freuler festeggiano la vittoria contro il Cagliari nel Gewiss Stadium di Bergamo. Serie A, 4 ottobre 2020 (foto di Emilio Andreoli/Getty Images).

I due centrocampisti centrali dell’Atalanta, Marten De Roon e Remo Freuler, non hanno quasi mai saltato una partita quest’anno. In Serie A, il primo conta ad oggi 31 presenze, mentre il secondo 30. Questo è dovuto sicuramente all’importanza dei due giocatori nella squadra, ma anche alla mancanza di sostituti nella rosa.

Mario Pasalic e Matteo Pessina, infatti, sembrerebbero aver confermato la loro vocazione a giocare come centrocampisti offensivi, anche se più volte sono stati utilizzati come centrali. Inoltre, l’Atalanta si trova ad affrontare un importante problema, cioè il rinnovo della rosa. Sia De Roon che Freuler, infatti, hanno circa 30 anni.

Ecco chi sono i due centrocampisti su cui La Dea ha puntato gli occhi:

Osasuna, il centrocampista Jon Moncayola gestisce il pallone durante la partita con il Deportivo Alaves. La Liga, 24 giugno 2020 (foto di David Ramos/Getty Images).
Osasuna, il centrocampista Jon Moncayola gestisce il pallone durante la partita con il Deportivo Alaves. La Liga, 24 giugno 2020 (foto di David Ramos/Getty Images).
  1. Jon Moncayola

Ventidueenne dell’Osasuna, è un duttile centrocampista che all’occorrenza si adatta a giocare come terzino ed è già sui taccuini dell’Athletic Bilbao da diverso tempo. Sarebbe dunque perfetto in un’Atalanta che, al momento conta solo tre esterni: Hateboer, Maehle e Gosens – che forse chiederà di essere rilasciato quest’estate.

Il valore di mercato di Moncayola è 3 milioni di euro, ma, come è obbligatorio in Spagna, il suo attuale contratto contiene una clausula rescissoria dal valore di 12 milioni di euro. Tenendo presente che il contratto del centrocampista è in scadenza a giugno 2024, i nerazzurri potrebbero valutare l’ipotesi del prestito o scartare per il momento il calciatore.

Heerenveen, il centrocampista olandese Joey Veerman durante una partita (foto Getty Images).
Heerenveen, il centrocampista olandese Joey Veerman durante una partita (foto Getty Images).
  1. Joey Veerman

Come riporta il quotidiano olandese De Telegraaf, sul centrocampista Veerman ci sono tanti pretendenti da far pensare all’Heerenveen di poter organizzare un’asta al rialzo. Dopo l’interesse dei campioni scozzesi, i Rangers, anche il PSV Eindhoven ed il Reims avrebbero puntato gli occhi su di lui.


Leggi anche:

Nell’Eredivisie è considerato l’erede di Marten De Roon, e forse anche per questo l’Atalanta ha mostrato interesse per il classe ’98. Anche Veerman ha una certa duttilità, e si presta a giocare anche sulla fascia sinistra. Il valore di mercato è 7 milioni di euro, con il contratto in scadenza a giugno 2024, ma non starebbe pensando di lasciare l’Olanda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here