Fantacalcio, 26° giornata: top 5 attacco e centrocampo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:50

Ventiseiesima giornata di Serie A chiusa dalla vittoria dell’Inter sull’Atalanta. Segnati tantissimi gol in questo turno. Scopri i migliori 5 al fantacalcio a centrocampo ed in attacco. 

Alvaro Morata sugli scudi (Photo by Marco Rosi – SS Lazio_Getty Images )

Pioggia di gol e assist nella 26esima giornata di Serie A. Gol e assist che si trasformano in bonus al fantacalcio, per la gioia dei fantallenatori italiani. Tante prestazioni da favola in questo turno. Le prime tre hanno vinto convincendo, per ultima l’Inter confermata capolista. Scopri i migliori 5 di giornata, a centrocampo e in attacco.

LEGGI ANCHE-> Calciomercato: Lacazette fa le valigie, possibile destinazione l’Italia o la Spagna

LEGGI ANCHE-> Gravina: “Un anno fa lo stop del campionato, ma abbiamo avuto ragione sulla Francia”

Top 5 centrocampo

Radja Naniggolan: Non lascia un’impronta evidente sulla partita del Cagliari se non per qualche buona combinazione con Joao Pedro e per la generosità che non manca mai. Poi arriva il tanto atteso gol, che possa essere la svolta stagionale per il Ninja?  Voto:7 Bonus: +3

Rade Krunic: Il centrocampista viene mandato in campo da Pioli per via delle numerose assenze del reparto offensivo, lui ripaga la scelta del mister con una prestazione eccellente con la ciliegina del calcio di punizione che sblocca il punteggio ed aiutando la squadra a cucire lo sviluppo della manovra. Voto:7 Bonus:+3

Jasmine Kurtic: Grande prova di sacrificio e dedizione per il centrocampista del Parma. Impreziosisce la prestazione trovando la rete dopo un ottimo inserimento. Tra i protagonisti migliori della partita del Franchi. Tornato in forma. Voto:7 Bonus:+3

Roberto Pereyra: Qualche errore di troppo soprattutto nella misura dei passaggi e dei cross, nel primo tempo del fantasista dell’Udinese. Nella ripresa trova la giusta dimensione. Si sacrifica per i compagni e realizza con freddezza il gol del raddoppio. Decisivo. Voto:7 Bonus:+3

Adrien Rabiot:  Molto più in palla e nel vivo del gioco rispetto al solito. Anzi, la gara cambia proprio grazie a lui: la sassata sotto la traversa trova un Reina non impeccabile, ma la conclusione è davvero potente. Frizzante anche nel secondo tempo, dopo Morata il migliore in campo nella pesante vittoria. Voto:7 Bonus:+3

LEGGI ANCHE-> Calciomercato: Lacazette fa le valigie, possibile destinazione l’Italia o la Spagna

Top 5 attacco

Alvaro Morata: Assoluto mattatore della gara. Per una mezz’ora abbondante si nasconde un po’, poi sale in cattedra: prima con l’assist a Rabiot, poi con il sinistro precisissimo che la ribalta e infine col rigore perfetto del 3-1. La Juventus ha ritrovato il suo vero numero 9. Voto:8 Bonus:+7

Lorenzo Insigne: Si carica di nuovo il Napoli sulle spalle, con una grande doppietta in fotocopia. Due destri chirurgici, uno nell’angolo lontano e uno in quello vicino, giusto per far vedere tutto il grande bagaglio tecnico che si porta dietro. Uomo squadra, al di là di ogni polemicaVoto:7.5 Bonus:+6

Nkwankwo Simy: Doppietta fantastica e prestazione di alto livello a tutto tondo, con tantissime sponde pregevoli per i compagni e la solita abnegazione. Dieci reti in stagione sono un biglietto da visita importantissimo per la punta del Crotone. Voto:7.5 Bonus:+6

Valentin Mihaila: Autentica sorpresa di giornata l’attaccante del Parma. Nel finale trova la rete del momentaneo vantaggio e non solo, serve anche il delizioso assist che porta Kurtic in rete. Impatto devastante. Voto 7 Bonus:+4

Adam Ounas: Quando è in giornata riesce spesso ad incantare a suon di dribbling ubriacanti, serpentine interminabili e gol favolosi. Sfortunatamente per il Torino oggi è uno di quei giorni. Fondamentale per la vittoria del Crotone. Voto:7.5 Bonus:+4 Malus:-0.5

LEGGI ANCHE-> Atalanta, incredibile: si pensa all’acquisto di un ulteriore trequartista